Migranti, nel Mediterraneo si rovescia barcone con 400 a bordo: si teme la strage · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Migranti, nel Mediterraneo si rovescia barcone con 400 a bordo: si teme la strage

lunedì 18 aprile 2016

imageUn barcone con più di 400 migranti, per la maggior parte somali (ma ci sarebbero anche etiopi ed eritrei), si è rovesciato nel Mar Mediterraneo mentre cercavano di raggiungere le coste meridionali dell’Europa. Si teme per una nuova strage in mare con centinaia di morti.

Lo riferisce la ‘Bbc Arabic’ secondo cui i migranti “erano a bordo di quattro imbarcazioni sfasciate”. Il corrispondente della ‘Bbc’ in Kenia ha fatto sapere di aver parlato con i parenti di tre giovani somali della stessa famiglia che sarebbero tra i migranti annegati. L’ambasciatore somalo in Egitto ha dichiarato che stanno facendo verifiche sull’accaduto. Secondo la stampa somala, le squadre di soccorso sono riuscite a trarre in salvo solo 29 persone. Sui social media circola la notizia, ancora non confermata, che hli annegati erano partiti dall’Egitto e diretti in Italia.

Intanto sei cadaveri sono stati recuperati ieri sera su un gommone carico di profughi diretto verso l’Italia che si trovava nel Canale di Sicilia, a circa 20 miglia dalle coste libiche. Nel corso dell’operazione sono state salvate 108 persone.

(da Repubblica)

loading...