Aereo caduto in Sinai, la bomba era in una lattina. Mosca: atto terroristico · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Aereo caduto in Sinai, la bomba era in una lattina. Mosca: atto terroristico

mercoledì 18 novembre 2015

Apparentemente era in una lattina di Schweppes, di modello “Gold” all’ananas (pineppale), la bomba che ha fatto precipitare l’aereo russo sul Sinai, secondo secondo quanto si puo’ vedere nella nuova rivendicazione contenuta nel magazine Dabiq dell’Isis con tanto di foto, poi pubblicata da Site. Nella foto si vedono, oltre alla lattina due altri piccoli congegni.

E’ stato un atto terroristico a causare la catastrofe dell’Airbus russo nei cieli del Sinai: lo ha riferito il capo dei servizi segreti russi, Aleksandr Bortnikov, a Putin. Lo riporta la Tass. E’ stata l’esplosione di un ordigno artigianale a bordo dell’aereo a causare la tragedia dell’Airbus russo nel Sinai. Sono state trovate tracce di esplosivo di produzione straniera sui frammenti dell’aereo e che la bomba aveva una potenza fino a 1,5 kg di tritolo.

loading...