L’Anno Santo costerà 30 milioni di euro · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

L’Anno Santo costerà 30 milioni di euro

mercoledì 26 agosto 2015

VATICANOIl Giubileo della Misericordia si aprirà l’8 dicembre prossimo ed è opinione condivisa che possa portare a Roma tra i 25 e i 30 milioni di pellegrini. Il Campidoglio ha commissionato ai propri uffici una stima di quanto costerà a Roma affrontare questo evento.
L’unico punto di riferimento possibile era verificare quanto si è speso in passato per singoli eventi, per esempio tra il 18 e il 27 aprile 2014 in occasione della canonizzazione di Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII. Analizzando, voce per voce, quelle spese che risultano incomprimibili: il rafforzamento dei mezzi pubblici per la mobilità, quello dei servizi di controllo per il traffico. Per non parlare della sicurezza, dei servizi di pulizia e bonifica delle aree, la Protezione civile, l’assistenza sanitaria, fino alle spese per le transenne che dovranno delimitare molti dei percorsi. In questa pagina i lettori troveranno alcune di queste proiezioni per le voci maggiori. Il calcolo porta a una cifra complessiva di circa 30 milioni di euro. E non si tratta di soldi destinati ad un qualunque progetto migliorativo, o a costruire opere pubbliche o ad acquistare autobus o mezzi nuovi per l’Ama. È solo una stima credibile di quanto spenderà l’Amministrazione di Roma per l’ordinaria amministrazione di un evento straordinario.

loading...