“Sono stanca di vivere con questa malattia, fatemi dormire per sempre” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

“Sono stanca di vivere con questa malattia, fatemi dormire per sempre”

mercoledì 4 marzo 2015

valeSANTIAGO DEL CILE – Valentina Maureira ha 14 anni e non vuole più vivere a causa di una malattia che la sta devastando. Il suo appello contenuto in un video pubblicato sul suo profilo Facebook, è diventato virale, e ha fatto il giro del mondo tanto da essere stata intervistata dalla BBC. Valentina ha voluto chiedere, facendolo sapere al mondo intero, di poter “parlare con urgenza con la presidenta, perchè sono stanca di vivere con questa malattia e lei potrebbe autorizzare l’iniezione che mi farebbe dormire per sempre”. Valentina soffre di fibrosi cistica. La malattia, è ereditaria, e si tratta di una patologia che colpisce soprattutto i polmoni e l’apparato digerente e il coinvolgimento degli organi è diverso da persona a persona. Valentina nel caso specifico necessita di un pancreas, un fegato e un polmone nuovi, anche se il triplo trapianto non garantirebbe la guarigione.

La ragazza in un’intervista rilasciata alla BBC ha raccontato che è giunta a questa conclusione dopo aver visto suo fratello Mike, anche lui colpito dalla fibrosi cistica, morire quando aveva 6 anni e un mese fa è morto anche un suo compagno di ospedale. Vedere morire il suo migliore amico in questo modo “l’ha veramente sconvolta”.
Michelle Bachelet, il presidente di Santiago del Cile ha accettato di incontrarla portandole il suo conforto ma la ragazzina è inamovibile, vuole che il presidente del suo paese le firmi l’autorizzazione ad “una dolce morte” . Il portavoce del governo cileno, Alvaro Elizalde, ha detto che le autorità sanitarie daranno tutto l’appoggio necessario a Valentina, sottolineando però che “bisogna essere molto chiari: la legge in vigore in Cile non permette al governo di accedere a una richiesta di questo tipo”.

L.L.V.

loading...