Morto Gigi Vesigna, ex direttore di Tv Sorrisi e canzoni · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Morto Gigi Vesigna, ex direttore di Tv Sorrisi e canzoni

martedì 3 marzo 2015

gigi_vesignaSi è spento Gigi Vesigna, direttore di Tv Sorrisi e canzoni per 21 anni (dal 1973 al 1994). Aveva 83 anni. La notizia, confermata da Mondadori, è stata diffusa dalla famiglia a funerali avvenuti ed è riportata sul sito del settimanale da lui diretto per tanti anni. “Vesigna ha portato Sorrisi, dove era arrivato nel 1967, a essere il giornale più venduto e più popolare d’Italia raggiungendo con i numeri di Sanremo degli Anni 90, i tre milioni di copie”.

Iniziò la sua carriera negli Anni 50 come collaboratore di “Settimana Tv”. Fondò e diresse “Ciak”, il mensile di cinema, e guidò anche “Forza Milan”.

“Gigi ha fatto la storia di questo settimanale – sottolinea Aldo Vitali, direttore di Tv Sorrisi e canzoni -. Alcune sue intuizioni sono ancora molto valide, anzi io stesso spesso consulto le collezioni di quando era lui direttore per trovare spunti e idee. La sua famiglia ci aveva chiesto di non dire nulla se non a funerali avvenuti e abbiamo rispettato la loro volontà, lui era una persona schiva non gli piaceva stare troppo sotto i riflettori, un grande lavoratore, ma solo in questo modi si riescono a fare grandi giornali”.

“Gigi aveva idee nuove, alle volte bizzarre, popolari, ma proprio grazie a questo era riuscito a rinnovare Tv Sorrisi e canzoni, percepito come un settimanale classico – ha detto ancora Vitali. Il settimanale ricorderà il suo storico direttore nel prossimo numero. “Stiamo preparando una gallery anche se non sarà facile fare una selezione – ha aggiunto il direttore -. Lui poi non era un protagonista, ripeto, gli piaceva molto questo lavoro e anche se io non ho avuto occasione di lavorare con lui credo che abbiamo lo stesso approccio: l’effetto Vesigna continua ancora”.

loading...

Cultura