Al Politeama di Catanzaro il 9 febbraio “I Have A Dream – le parole che hanno cambiato la storia” con il duo Lodovini-Marescotti · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Al Politeama di Catanzaro il 9 febbraio “I Have A Dream – le parole che hanno cambiato la storia” con il duo Lodovini-Marescotti

CATANZARO – Due grandi attori di cinema, teatro e televisione per uno spettacolo di straordinaria originalità che esalta il ruolo della parola. Valentina Lodovini e Ivano Marescotti portano in scena al Politeama, per la regia di Gabriele Guidi, il prossimo 9 febbraio “I Have A Dream – le parole che hanno cambiato la storia”.

E’ un atto unico dedicato ad alcuni dei più significativi discorsi pronunciati da individui che – in epoche diverse- hanno contribuito al corso dell’umanità.

Da Demostene a Martin Luther King, passando per Pericle, Robespierre, Lady Astor, Ghandi, Kennedy, Churchill, Fidel Castro, Mandela e molti altri fino a Umberto Eco. Parole che, grazie alla straordinaria attualità delle tematiche affrontate (democrazia, identità etnica, ruolo delle donne, eccidi, intolleranza religiosa… ma anche arte e letteratura), consentono di rivivere eventi che appartengono alla memoria storica della collettività.

Durante lo spettacolo intervengono alcune voci fuori campo affidate a Gigi Proietti, Rosario e Beppe Fiorello, Catherine Spaak e Arnoldo Foà. “I Have A Dream – le parole che hanno cambiato la storia” torna in scena a quasi 10 anni di distanza dalla sua nascita aggiornato, rivisto e concepito per due interpreti legati tra loro da grandi affinità, ma anche dall’ironia derivante dal confronto fra generazioni differenti; due persone che si raffrontano sul valore odierno delle parole.

Commenta

loading...