Viaggio contro pregiudizi. Parte a Rossano il Caffè Letterario · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Viaggio contro pregiudizi. Parte a Rossano il Caffè Letterario

martedì 17 ottobre 2017

ROSSANO (COSENZA) – Viaggio come terapia e medicina contro ogni pregiudizio. Cibo come finestra privilegiata di ingresso in culture diverse. Lentezza come unità di misura di un diverso rapporto con se stessi e con i ritmi del mondo globalizzato. Identità e ritorno come metodo, obiettivi e ricorsi storici dei percorsi di autocoscienza, tanto dell’individuo quanto delle società. Audacia, passione, provocazione e visione come elementi imprescindibili per ogni sfida che valga la pena di ingaggiare e vincere, sia essa esistenziale, imprenditoriale, sociale o culturale.

Sono stati, questi, gli ingredienti emersi e rimescolati nel riuscito Caffè Letterario con Darinka MONTICO, scrittrice, fotografa e blogger piemontese di origini slave che, nella serata di venerdì 13 ottobre ha di fatto aperto la stagione delle attività di dibattito e promozione socio-culturale all’EMPORIUM CAFÈ, nuovo luogo di incontro e riferimento per il mondo dell’arte e della cultura inaugurato nei gironi scorsi nel cuore del Centro Storico (di fronte la Cattedrale) e frutto della sinergia tra l’Associazione di imprenditori ROSSANO PURPUREA e la Diocesi Rossano-Cariati guidata da Mons. Giuseppe SATRIANO.

Promosso dal Museo Storico della Liquirizia Giorgio AMARELLI, l’appuntamento culturale è stato condotto da Lenin MONTESANTO che, plaudendo alla ripresa dell’efficace format dei confronti liberi e laici al bar, ha sollecitato l’Autrice e gli ospiti del Caffè Letterario, partendo da MONDONAUTA, l’ultima fatica della MONTICO: un itinerario reale ma asimmetrico dal Laos alla Scandinavia, diluito tra il diario di viaggio surreale ed il romanzo biografico, scandito da esperienze fotografate con ironia e schiettezza, in un vortice ritmato da avventure, umanità, geopolitica e rock and roll.

Già ospite a ROSSANO qualche anno fa per la presentazione di WALKABOUTITALIA (L’Italia a piedi, senza soldi e raccogliendo soldi), nel corso del vivace confronto col pubblico dell’EMPORIUM CAFÈ, Darinka MONTICO ha ancora una volta catturato attenzione e curiosità, suscitando emozioni e riflessioni a 360 gradi.

Ad aprire il Caffè Letterario è stato Ranieri FILIPPELLI, rappresentante delle dieci esperienze imprenditoriali riunite sotto il nome ed il simbolo di ROSSANO PURPUREA: Fortunato AMARELLI (Amarelli Fabbrica di Liquirizia), Mariella DE FLORIO (Busitalia Simet Spa), Cinzia TRAINO e Walter PULIGNANO (Ecoross Srl), Antonio TEDESCO (Andirivieni Travel), Ranieri FILIPPELLI (Associazione Vincenzino Filippelli ed Azienda agricola Eredi Filippelli), Caterina CELESTINO (Celestino Tessuti), Vincenzo LA PIETRA (Lapietra Srl), Antonio e Vincenzo MONACO (San Luca Hotel e Monaco Costruzioni), Antonio MONTAGNA (Montagna Spa), Alessandra MAZZEI (Il Gelso Srl).

“Dopo l’apertura al pubblico – ha detto FILIPPELLI – quello di oggi rappresenta l’avvio in concreto della mission culturale e sociale sottesa all’avventura dell’EMPORIUM CAFÈ: offrire anzi tutto un luogo di incontro elegante ed identitario nel cuore della Città del Codex ma al tempo stesso capace di ospitare e stimolare dibattiti, confronti ed ulteriori progetti di qualità destinati al rafforzamento dell’immagine turistico-culturale di Rossano e del territorio”.

“Il messaggio più importante che facciamo nostro attraverso l’entusiasmo e le narrazioni condivise da Darinka MONTICO – ha chiosato Antonio MONACO, chiudendo la serie di interventi dal pubblico (Cinzia TRAINO, Pierluigi RIZZO, Mario GRECO, Francesca SAPIA, Andrea FUCILE) – è quello che ogni paura può e deve essere vinta, così come abbiamo tentato di dimostrare cimentandoci in questo esperimento di squadra di ROSSANO PURPUREA per la Città alta”.

loading...