Lunedì 9 presentazione nuova stagione teatrale “Vacantiandu 2017/18” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Lunedì 9 presentazione nuova stagione teatrale “Vacantiandu 2017/18”

venerdì 6 ottobre 2017 - 15:33
Print Friendly, PDF & Email

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – IL sindaco Paolo Mascaro e l’Assessore alla Cultura Simone Cicco sono lieti di invitarvi a partecipare lunedì 9 ottobre, alle ore 12:30, presso la sala consiliare “G. Napolitano”, alla conferenza stampa di presentazione della nuova Rassegna Teatrale “Vacantiandu – Città di Lamezia Terme” 2017/18, giunta alla settima edizione.
Nel corso della conferenza sarà presentato il cartellone con gli spettacoli che andranno in scena nei tre teatri della città: Grandinetti, Costabile ed Umberto.

Alla conferenza stampa, organizzata dai Direttori artistici della Rassegna teatrale Nicola Morelli e Diego Ruiz e dal direttore amministrativo Walter Vasta, saranno presenti il tesoriere nazionale FITA (Federazione italiana teatro amatoriale) Giuseppe Menniti ed il Presidente Club Unesco di Lamezia Terme Mauro Vasta.
All’incontro interverranno anche i dirigenti scolastici del Liceo “Tommaso Campanella” Giovanni Martello e dell’Istituto comprensivo di Sant’Eufemia Fiorella Careri, e Giuseppe Federico ai quali sarà simbolicamente consegnato il progetto dei laboratori teatrali che il regista-maestro Giovanni Carpanzano curerà, come negli anni passati, all’interno dei due Istituti.

Tutto pronto quindi per accendere i riflettori sui teatri cittadini all’insegna della Teatricità: Vacantiandu si ripresenta per il settimo anno, portando in scena, come sempre, allegria e divertimento sia con le già rodate e affezionate compagnie amatoriali che con illustri nomi di attori professionisti, quali Paola Tiziana Cruciani, Carlo Buccirosso, Lello Arena, Michela Andreozzi e Biagio Izzo.
Tredici appuntamenti ed un progetto di Teatro Attivo pensato soprattutto per le famiglie. Tante emozionanti sorprese aspettano il numeroso pubblico.

loading...