Abbazia Benedettina, Serena Autieri chiude la rassegna di TeatrOltre: il Teatro Ritrovato · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Abbazia Benedettina, Serena Autieri chiude la rassegna di TeatrOltre: il Teatro Ritrovato

giovedì 24 agosto 2017

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Lunedì 28 agosto alle ore 21.00 nella incantevole cornice dell’Abbazia Benedettina di Lamezia Terme secondo appuntamento del Lamezia Summertime 2017 con TeatrOltre: il Teatro Ritrovato. In scena lo spettacolo La sciantosa con Serena Autieri, regia di Gino Landi, testo di Vincenzo Incenzo.
Serena Autieri fa rivivere sulla scena Elvira Donnarumma prima grande interprete della tradizione canora partenopea. Piccola di statura, non bella, ma con una voce che toccava le corde dell’anima seppe rendere come nessun’altra lo spirito della canzone popolare, cantando l’amore, la poesia, il dolore, la morte con una forza espressiva che non aveva eguali. Raccolse i fiori sul palco di Eleonora Duse e Matilde Serao, rifiutò per spirito patriottico il contratto in Germania, sfidò la sua malattia ogni sera fino alla morte pur di non abbandonare il pubblico e avvolta dalla bandiera italiana, in precario equilibrio e con gli occhi pieni di lacrime, cantò “Addio” davanti a tutta Napoli che la acclamava.

Lo spettacolo della Autieri è un one woman show che rilegge in chiave nuova e attuale il café-chantant ricreando quel clima sensuale e coinvolgendo il pubblico tra rime recitate e canzoni del repertorio classico napoletano musicate dal vivo da un’orchestra di 5 elementi diretta dal M° Enzo Campagnoli: Gianni Minale (fiati), Antonio Muto (batteria), Claudio Romano (chitarra), Antonello Buonocore (contrabasso).

 

loading...