Al regista lametino Carlo Carlei il Premio internazionale Flaiano · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Al regista lametino Carlo Carlei il Premio internazionale Flaiano

martedì 11 luglio 2017

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Come annunciato in anteprima in occasione della presentazione del libro The Passenger a Lamezia Terme, il regista Carlo Carlei ha vinto il prestigioso premio internazionale Flaiano. La consegna si è svolta a Pescara davanti ad una platea gremita che ha lungamente applaudito il regista lametino premiato per la regia de I Bastardi di Pizzofalcone. Il film tv di Rai Uno che ha battuto ogni record di ascolto. Pubblico delle grandi occasioni per la 44esima edizione della kermesse che si è svolta in piazza Salotto nella città abruzzese in una notte speciale dedicata alla festa del cinema, della televisione, del teatro e della letteratura. Premiato anche un altro regista calabrese, Gianni Amelio per il suo ultimo film La Tenerezza e il romanzo Politeama.
“E’ stato un onore – ha detto Carlei – essere premiato insieme a un maestro come Gianni Amelio ed è stato anche molto bello che due registi calabresi, nati a pochi chilometri di distanza, abbiano ricevuto un premio intitolato a un genio come Ennio Flaiano. Quindi la Calabria, fra varie altre cose, esporta anche cultura…”.
Il regista lametino dopo il premio volerà a Los Angeles dove sarà impegnato in altri progetti di lavoro per poi tornare in Italia e iniziare le riprese del film The Passenger, una sorta di sequel del suo primo capolavoro La Corsa dell’Innocente.

loading...