“Jazz e non solo Jazz” , musica gypsy a Lamezia con Sal Russo · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

“Jazz e non solo Jazz” , musica gypsy a Lamezia con Sal Russo

lunedì 5 giugno 2017

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Quinto appuntamento per la Rassegna “Jazz e non solo Jazz” organizzata dal Festival internazionale Lamezia Jazz in collaborazione con il Jazz club Indipendent State Coffee di Lamezia Terme, continua il viaggio con la musica di qualità.

Venerdì 9 giugno il Jazz Club Indipendent Coffee di Lamezia Terme, ospiterà il musicista Tarantino Salvatore Russo (in arte Sal Russo), uno dei migliori chitarristi italiani. Chitarrista di impostazione rock, esprime un grande feeling unito ad una tecnica fenomenale. Nel suo esordio fu votato chitarrista dell’ anno dalla rivista HM da Roberto Guarnieri, (famoso talent scout e critico musicale dell’ area romana).

Oltre 150 apparizioni televisive, più di 500 gigs live: molte le partecipazioni in tutte le trasmissioni televisive musicali italiane degli ultimi 13 anni da “Gran Premio” di Baudo del ’90, Avanzi, Tunnel Festival Bar, Vota la voce, Saint Vincent fino ai concerti dal vivo ripresi dalle maggiori emittenti italiane in programmi tipo “Night express”. Tra le collaborazioni più illustri possiamo annoverare: Ana Belen, Antonello Venditti, Massimo Di Cataldo, Youssou n’dour, Lele Melotti, Paolo Costa, Ricky Portera, Eric Daniel Stefano di Battista, Rosario Jermano Javier Girotto, Amedeo Bianchi, Derek Wilson, Mario Schillirò Marco Rinalduzzi, Alessandro Centofanti, Elio Rivalgli Danilo Rea, Mario Rosini e tantissimi altri. Salvatore Russo ha tratto notevoli benefici nel lavorare insieme a Phil Palmer (già chitarrista di Clapton e Dire Straits), è da lui che ha imparato la grande professionalità musicale che lo contraddistingue. In Campo didattico da molti anni con l’Università della musica di Roma dove ha insegnato dal ’94 fino al 98. Collabora anche con l’Accademia di Musica Romana (2000). Salvatore tiene periodicamente stage didattici in tutta Italia. Salvatore Russo suonerà insieme a Paolo Viscardi alla Chitarra e Pino Delfino al Contrabbasso. Il repertorio del concerto è molto sostenuto con brani molto accesi ed andature briose. Una musica fatta dunque di contrasti, talvolta forti, nella quale l’afflato poetico si combina con una carica comunicativa trascinante. Inizio spettacolo previsto per le ore 21,30 ad ingresso libero.

loading...