Capodanno, Lamezia saluta il nuovo anno con il grande blues e la musica dance · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Capodanno, Lamezia saluta il nuovo anno con il grande blues e la musica dance

giovedì 29 dicembre 2016 - 14:36
Print Friendly, PDF & Email

imageLAMEZIA TERME (CATANZARO) – Sarà una notte di grande musica e di divertimento quella che ci si prepara ad affrontare per salutare il nuovo anno. A partire dalla mezzanotte del 31 dicembre 2016 e fino a notte inoltrata sul palco mobile che sarà allestito su Corso Numistrano di Lamezia Terme una serata all’insegna del grande blues e della musica dance.
NKEM FAVOUR BLUES BAND

Mia Nkem Favour: voce. Mia Nkem Favour è una sorprendente interprete della tradizione afroamericana, si contraddistingue per uno straordinario amalgama vocale combinato ad una padronanza assoluta del genere. Il suo vero e proprio “cuore blues” le fa esprimere nella maniera migliore le emozioni e i sentimenti dell’anima. E’ accompagnata da alcuni tra i migliori musicisti Blues in Italia, già esponenti dei genovesi Big Fat Mama e Mama’s Pit, gruppi storici del Blues italiano. Lo spettacolo si sviluppa tra intramontabili brani del genere e pezzi originali, regalando un effetto solido e articolato, con un sound forte e al tempo stesso raffinato. La band è composta da:
Davide Serini: chitarra. Senza dubbio uno dei più importanti chitarristi blues italiani, è stato 3 anni in tour con Johnny Mars – uno dei nomi più prestigiosi ed innovatori dell’armonica blues, 2 tour europei con J.Monque Dee, “gigante” dell’armonica originario del Mississippi, concerti e jam session con Andy J. Forest, Fabio Treves, Paolo Bonfanti e diverse partecipazioni ai più importanti Blues festival nazionali ed europei;
Danilo Parodi: basso. Da molti anni nella scena Blues, membro dei Big Fat Mama e fondatore dei Mama’s Pit, ha suonato nei piu’ importanti festival italiani ed europei, collaborato con grandi musicisti Blues e partecipato a numerose jam-session. Con all’attivo tre cd registrati assieme ai Mama’s Pit e la partecipazione a due cd/tributo a Jimi Hendrix in compagnia di musicisti fra i piu’ importanti della scena internazionale quali Robben Ford, Steve Lukather, Hiram Bullock, Larry Coryell. Membro della Johnny Mars Band.
Alessandro Muda: Hammond organ. Virtuoso e specialista in suoni caldi e “vintage”, ha suonato nei più importanti festival europei e vanta numerose collaborazioni con i grandi del blues
Mauro Mura: batteria. Ha fatto parte dei Big Fat Mama gruppo tra i primi a proporre il genere in Italia e considerato tra i più rappresentativi a livello nazionale. Aprirono concerti di Stevie Ray Vaughan, Johnny Winter, Screamin’ Jay Hawkins e collaborando con musicisti statunitensi come Louisiana Red e Johnny Mars.

A seguire una grande discoteca di piazza con DJ TATO
Radio DeeJay, il network più forte ed ascoltato della penisola, sarà presente nella notte lametina: ospite d’eccezione, infatti, sarà DJ TATO, uno dei suoi personaggi più noti, che trasformerà Corso Numistrano in una discoteca sotto le stelle.

Davide Villano, in arte DJ TATO”, all’età di vent’anni inizia a lavorare in alcuni locali notturni di Milano, fino a quando nel 1993 comincia il viaggio, entrando a far parte della famiglia guidata da Claudio Cecchetto. La sua carriera è costellata da numerosi successi discografici, sottolineati da collaborazioni per vari programmi radiofonici con Fiorello, Amadeus, Luca Laurenti, Jovanotti, Max Pezzali, Marco Baldini, Platinette, Aquafan, ecc.

loading...