La lametina Ippolita Luzzo premiata da Radio Libri alla Fiera della Piccola Editoria di Roma · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

La lametina Ippolita Luzzo premiata da Radio Libri alla Fiera della Piccola Editoria di Roma

lunedì 12 dicembre 2016 - 18:29
Print Friendly, PDF & Email

imageAnche la blogger lametina Ippolita Luzzo tra i protagonisti della quindicesima edizione della Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria, che si è svolta a Roma nel Palazzo dei Congressi dell’Eur dal 7 all’11 dicembre 2016, rassegna dedicata all’editoria indipendente con oltre 400 editori da tutta Italia.

Nell’ambito dei cinque giorni della manifestazione, la Luzzo è stata premiata da “Radiolibri.it”, la prima web radio dedicata al mondo dei libri e degli autori indipendenti, ricevendo il primo premio del concorso indetto dalla Radio per la sezione Blog e Circoli letterari. Al secondo posto il sito letterario “Unabandadicefali.it”, al terzo posto “letturemetropolitane.it”.
L’intervista rilasciata dalla blogger lametina alla web radio fondata da Matteo Fago e diretta da Carlo Mancini, web radio che collabora con Radio Capital e con il supplemento del Corriere della Sera “La lettura”, ha ottenuto in poco più di un mese il maggior numero di visite e ascoltatori tra le interviste dedicate ai blog e ai circoli letterari italiani pubblicate su radiolibri.it.
La “rivoluzione copernicana” della letteratura sul web, che dà a tutti la possibilità di scrivere. Le opportunità offerte dalla Rete agli autori sconosciuti alla grande editoria commerciale. I blog e i siti letterari come strumenti utili per farsi conoscere e migliorare, non come “giungle” senza regole dove tutti possono definirsi scrittori o pseudo tali. Questi gli argomenti di cui ha discusso la Luzzo nell’intervista al deejay di Radio Capital Benny Bottone, raccontando l’esperienza del suo blog “La regina della Litweb”, nato dalla collaborazione con il docente Bruno Corino direttore dell’Istituto Montale di Roma, che ha dato alla blogger lametina l’opportunità di confrontarsi con autori e case editrici da tutta Italia. Autori come Tiziana Sferruggia, Romeo Vernazza, Crocifisso Dentello e tanti altri sono stati “protagonisti” del regno virtuale di Ippolita Luzzo che, più che recensioni, sul suo blog mette per iscritto l’esperienza dell’incontro con libri e autori che attraversano la sua vita, che entrano a far parte della sua vita.
“Ringrazio Radiolibri.it, tutti i collaboratori della Radio a cominciare da Claudia Papaleo, per avermi dato questa opportunità e le tante persone, soprattutto dalle altre regioni italiane, che hanno ascoltato la mia intervista consentendomi di ottenere questo riconoscimento nell’ambito di un contesto significativo come la Fiera della Piccola e Media Editoria – dichiara Ippolita Luzzo – E’stata un’esperienza di grande arricchimento per tutti noi che abbiamo partecipato. La dimostrazione che, le relazioni che costruiamo attraverso i nostri blog e le piattaforme di condivisione virtuale, diventano poi occasione reale di confronto e formazione. Grazie al mio blog ho avuto l’opportunità in questi anni di conoscere e dare visibilità ad autori sconosciuti all’editoria di consumo, tra i quali anche molti autori calabresi. La sfida dell’editoria dei prossimi anni, in un contesto economico e culturale in continuo cambiamento, è quella di confrontarsi con il mondo del web, dei blog e dei circoli letterari, superando logiche prettamente commerciali che livellano verso il basso mortificando la qualità. Oggi il web dà una grande opportunità a tutti: serve utilizzarla nel modo giusto, formarsi per scrivere senza improvvisare, selezionare i contenuti con criteri di qualità e meritocrazia”

loading...