Consegnati i premi “Bronzi di Riace” alle compagnie teatrali amatoriali calabresi: riconoscimenti per le compagnie lametine · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Consegnati i premi “Bronzi di Riace” alle compagnie teatrali amatoriali calabresi: riconoscimenti per le compagnie lametine

lunedì 12 dicembre 2016 - 14:06
Print Friendly, PDF & Email

imageLAMEZIA TERME (CATANZARO) – Grande successo per la seconda edizione del premio “Bronzi di Riace” che si è svolto al teatro “Franco Costabile”. Il concorso, aperto a tutte le compagnie della
Federazione italiana teatro amatoriale (Fita) della Calabria, ha visto la competizione di ben 12 compagnie, che si sono contese i premi assegnati dalla Fita regionale.

Obiettivo della manifestazione, così come hanno evidenziato gli organizzatori, è quello di valorizzare le tante realtà teatrali amatoriali dell’intero territorio regionale e promuovere anche dal punto di vista culturale e turistico l’intera Calabria, ma anche favorire la crescita educativa e stimolare la formazione della coscienza civile e sociale. Il teatro da sempre, con alterne fortune, segue le vicende della società umana, offrendone rappresentazioni talvolta umoristiche e comiche, talvolta drammatiche e tragiche, ma è proprio questo che lo rende terapeutico.
Considerata la grande partecipazione delle compagnie, la giuria ha applicato cinque nomination per ogni categoria, assegnando anche dei premi speciali. Ad aggiudicarsi questi ultimi la compagnia “Teatro Anch’io” di Corigliano Calabro, Raffaele Paonessa della compagnia teatrale “Vercillo” di Lamezia Terme e Francesco Malorzo della compagnia “Gli artefatti” di Vibo Valentia.

imageMigliore attrice caratteristica, in ex aequo, Angela Gaetano (compagnia “I Vacantusi”) e Domizia Sapone (compagnia Deliese di Reggio Calabria); miglior attore caratteristico Domingo Servidio (compagnia Palermiti di Catanzaro); migliore attrice non protagonista, in ex aequo, Rosa Ligato (Bottega del Sorriso di Cittanova” e Antonella Navarra “Abra Cadabra); miglior attore non protagonista, in ex aequo, Giuseppe Miragli e Giacomo Aversa, entrambi della compagnia “Il volo delle comete” di Amantea; migliore attrice protagonista, in ex aequo, Anna Buffone e Roberta del Rosario, entrambe della compagnia “Il volo delle comete”. E ancora. Miglior attore protagonista, in ex aequo, Enzo Alfano e Tonino Sesti, della compagnia “Il volo delle comete”. La migliore regia è andata a Giovanni Carpanzano de “I Vacantusi” di Lamezia Terme, così come anche la migliore scenografia è stata assegnata a Ennio Stranieri per la compagnia de “I Vacantusi”. Infine, miglior spettacolo, che andrà a rappresentare la Calabria nel circuito nazionale, è “Taxi a due piazze” de “Il volo delle comete” di Amantea.
imageLa manifestazione al teatro “Costabile”, che è stata presentata dalla giornalista Ketty Riolo, ha registrato la presenza dei rappresentanti della Fita a vari livelli: Pasquale Manfredi consigliere nazionale e responsabile degli eventi culturali, Giuseppe Menniti tesoriere nazionale, Raffaele Augello presidente nazionale revisore dei conti, Consolato Latella presidente regionale, Michele Spataro presidente della giuria del premio Bronzi di Riace, Nico Morelli vicepresidente regionale, Giuseppe Pellegrino segretario regionale, Filippo Teramo presidente provincia di Reggio Calabria e Caterina Consoli referente della provincia di Vibo Valentia. Presenti anche il sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro, che nella scorsa edizione è stato eletto “ambasciatore Fita” e che ha patrocinato l’evento perchè fortemente voluto dall’Amministrazione comunale lametina, e l’assessore alla cultura Graziella Astorino.
A conclusione della manifestazione, i presenti hanno potuto assistere allo spettacolo “Il prigioniero della seconda strada” di Neil Simon, portato in scena dalla Compagnia del Cucco di Mormanno, composta da giovani studenti dell’accademia teatrale, vincitori del premio Bronzi di Riace 2015.

loading...