Al Liceo Campanella seconda tappa in Italia della scrittrice tedesca Martina Wildner · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Al Liceo Campanella seconda tappa in Italia della scrittrice tedesca Martina Wildner

lunedì 12 dicembre 2016

imageLAMEZIA TERME (CATANZARO) – Ospite del Liceo Campanella di Lamezia Terme la scrittrice tedesca Martina Wildner che mercoledì 14 dicembre a partire dalle 10.30 incontrerà gli studenti delle classi terze del Liceo Linguistico insieme alla traduttrice italiana di uno dei suoi libri, Anna Patrucco Becchi.

L’incontro con l’autrice giunge al termine di un percorso che ha visto gli studenti di alcune classi del Campanella, seguiti dall’esperta madrelingua Ursula Mader, svolgere la lettura collettiva dei libri della Wildner in lingua e approfondire la biografia dell’autrice, vincitrice nel 2014 del premio tedesco di letteratura per ragazzi “Jugendliteraturpreis” e considerata una delle voci più interessanti della letteratura giovanile di lingua tedesca.

L’iniziativa, organizzata in collaborazione dal Goethe Institut di Roma e l’associazione culturale italo-tedesca lametina “Zig Zag” diretta dalla docente Maria Gabriella Cava e da Ursula Mader, è il secondo e ultimo incontro in Italia, dopo quello di Roma, della Wildner. A coordinare l’iniziativa, Gerdis Thiede, responsabile cultura del Goethe Institut, che ha espresso soddisfazione per un’ulteriore tappa della collaborazione tra il Liceo lametino e l’istituto linguistico tedesco.

“E’ una soddisfazione per la nostra scuola ospitare un’autrice come Martina Wildner, una delle protagoniste della letterature tedesca per ragazzi e non solo, che i nostri studenti in queste settimane hanno avuto modo di approfondire attraverso la lettura dei suoi libri. Un progetto che mette evidenza la peculiarità del metodo con cui la nostra scuola vuole trasmettere agli studenti la conoscenza della lingua e della cultura tedesca: partendo dalla lingua “viva”, dal contatto con la realtà culturale tedesca, dalle occasioni di conversazione diretta tra gli studenti e persone madrelingua. Dopo i laboratori con Marcus Pfister dello scorso anno, con Martina Wildner ancora una volta il nostro istituto, che da diversi anni è partner del Goethe Institut per l’insegnamento della lingua tedesca e le certificazioni linguistiche europee, ospita un’iniziativa promossa dalla sede italiana del Goethe Institut di Roma”, dichiarano Maria Gabriella Cava e Ursula Mader.

loading...