L’8 dicembre al teatro “Costabile” la seconda edizione del premio “Bronzi di Riace 2016” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

L’8 dicembre al teatro “Costabile” la seconda edizione del premio “Bronzi di Riace 2016”

lunedì 5 dicembre 2016

imageLAMEZIA TERME (CATANZARO) – Tutto pronto per la seconda edizione del premio “Bronzi di Riace 2016”, prestigioso riconoscimento che viene conferito alle migliori compagnie teatrali amatoriali calabresi. La manifestazione, per il secondo anno consecutivo, si terrà giovedì 8 dicembre alle ore 17.30 al teatro Costabile di Lamezia Terme.

In particolare, l’edizione 2016 del concorso è aperta a tutte le compagnie della Federazione italiana teatro amatoriale (Fita) e a tutti gli amanti del teatro che potranno così partecipare all’evento al teatro lametino. La giuria, vista la grande partecipazione delle compagnie, ha inteso applicare cinque nomination per ogni categoria e assegnare anche alcuni premi speciali.
Il premio “Bronzi di Riace 2016″, oltre alle testimonianze dirette dei grandi maestri scultori dell’età classica, vuole promuovere le Compagnie teatrali calabresi ad una competizione culturale nazionale, collocando nel Gran premio nazionale del teatro amatoriale, la migliore compagnia selezionata da un’apposita giuria regionale. “Obiettivo della kermesse – spiegano gli organizzatori dell’evento – è quello di favorire la crescita educativa e la promozione turistica della nostra terra, stimolare la formazione della coscienza civile e sociale, attraverso la diffusione delle tradizioni e promuovendo una comune eredità culturale. Il teatro da sempre, con alterne fortune, segue la vicenda della società umana, offrendone rappresentazioni talora umoristiche o comiche, altre a volte drammatiche o tragiche. Esso, che è artificio, possiede la terribile ed indipendente capacità terapeutica di demistificare le illusioni e gli imbrogli che intessono la nostra società, è dunque indispensabile per un vivere più autentico”.

Dopo la premiazione alle più brave compagnie teatrali calabresi, che si concluderà intorno alle 18.45, si esibirà la Compagnia del Cucco di Mormanno, vincitrice dell’edizione 2015 del premio, con lo spettacolo “Il Prigioniero della seconda strada” di Neil Simon. L’ingresso allo spettacolo è gratuito. Da qui l’invito degli organizzatori alla cittadinanza ad andare giovedì al teatro Costabile. Personaggi della commedia sono Mel Edison (Davide Fasano), Edna Edison (Martiella Rotondaro), Harry Edison (MarcoMaradei), Jessie (Sara Galizia), Paul (Andrea De Luca) e Pearl (Mariapia Perrone). Speaker è Massimo Cosenza, regia di Flora Delli Quadri, Paola Apollaro e Francesco Cersosimo.

loading...