Tutto pronto per la “Sagra del pollo alla diavola” con la musica dei Capofortuna il 13 agosto a Tiriolo · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Tutto pronto per la “Sagra del pollo alla diavola” con la musica dei Capofortuna il 13 agosto a Tiriolo

giovedì 11 agosto 2016 - 19:10
Print Friendly, PDF & Email

imageTIRIOLO (CATANZARO) – Musica e solidarietà saranno al centro dell’appuntamento fisso dell’estate calabrese con la “Sagra del pollo alla diavola” di Tiriolo sabato 13 agosto in Piazza Italia.

E’ tutto pronto per l’evento, giunto alla sua diciassettesima edizione e promosso dall’associazione di volontariato “Diavoli rossi”, che rappresenterà soprattutto l’occasione per sensibilizzare tutti coloro che parteciperanno alla cultura del volontariato e della protezione civile grazie all’impegno dell’associazione che opera da 34 anni nei territori dell’Istmo di Marcellinara e dell’intera provincia di Catanzaro specificatamente nella lotta agli incendi boschivi.

Il programma della giornata inizierà alle ore 19 con la degustazione della specialità di casa, il pollo alla diavola, e di altri piatti tradizionali calabresi. Seguirà, alle ore 22, il concerto della Capofortuna band, originaria di Isca sullo Ionio, che da dieci anni anima le piazze calabresi con l’apprezzato tributo ad un grande artista calabrese come Rino Gaetano. Il gruppo – formato da Bruno Pittello (voce), Attilio Gualtieri (chitarra elettrica), Adriano Guarna (batteria), Piero Ciaccio (tastiere), Antonio Procopio (basso) e Simone Pittello (chitarra acustica) – renderà omaggio all’indimenticato cantautore crotonese: “Tante e troppe sono state le parole dette in bene e in male su di lui – raccontano i Capofortuna – ma quello che per noi più conta sono le sue canzoni, specchio di un’Italia che non è cambiata affatto, specchio di un calabrese che non ha mai dimenticato la sua terra, specchio di chi è riuscito a dare voce ai più umili, agli ultimi, nella speranza di un cielo sempre più blu”.

A Tiriolo sono attese per sabato migliaia di presenze ad un evento fortemente voluto dai “Diavoli rossi” che, con la loro generosa e gratuita disponibilità, rappresentano una risorsa preziosa ed insostituibile per la Calabria. L’invito del presidente dell’associazione, Domenico Guzzo, è quello di trascorrere tutti insieme una giornata di festa all’insegna dell’aggregazione e a sostegno di una realtà del volontariato della nostra regione che ha bisogno dell’aiuto di tutti, oltre che di una maggiore attenzione da parte delle istituzioni, per continuare a tutelare in maniera efficiente il territorio e ad offrire risposte immediate ai bisogni della comunità.

loading...