Chiusura col brivido al “Sabato del Villaggio” con Roberta Bruzzone · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Chiusura col brivido al “Sabato del Villaggio” con Roberta Bruzzone

martedì 2 giugno 2015 - 16:11
Print Friendly, PDF & Email

IMG_9245.JPGLAMEZIA TERME (CZ) – È la bellissima Roberta Bruzzone, volto notissimo della televisione e apprezzata criminologa, l’atteso ospite del quinto e ultimo appuntamento della rassegna culturale «Il Sabato del Villaggio», previsto venerdì 5 giugno alle ore 19.00, nella raffinata cornice del Teatro Grandinetti di Lamezia Terme.
Un evento assolutamente da non mancare con un personaggio popolare, in grado di declinare la professione di criminologo con preparazione e notevole presenza scenica.
Ma su quale crinale si muoveranno Raffaele Gaetano e il suo prestigioso ospite? È lo stesso direttore artistico del cartellone ad anticiparcelo: «Come lavora e ragiona una criminologa? Quali tracce osserva sulla scena del delitto? Come conduce un interrogatorio? Da quali elementi risale al movente di un omicidio? Come ricostruisce il profilo dell’assassino? Come riconosce i tentativi di depistaggio? Notissima al pubblico della televisione, Roberta Bruzzone, criminologa, psicologa forense ed esperta di analisi e ricostruzione della scena del crimine, è stata consulente tecnico in alcuni degli episodi di cronaca nera più rilevanti degli ultimi anni, dalla strage di Erba all’omicidio di Sarah Scazzi. Per l’ultimo, eccezionale, evento del Sabato del Villaggio 2015 ripercorrerà in prima persona per il nostro pubblico tutte le tappe dei suoi casi più celebri: gli interrogatori, lo studio degli incartamenti, le analisi delle tracce sul luogo del delitto, i ragionamenti per entrare nella testa dell’assassino e risalire, passo dopo passo, al colpevole. Con la verve e la precisione che li contraddistingue, i racconti di Roberta Bruzzone portano gli spettatori del nostro evento nel cuore delle dinamiche investigative più sofisticate, e negli anfratti più oscuri dell’animo umano. Assolutamente da non perdere».
Ora qualche cenno biografico sul protagonista dell’evento. Protagonista dei salotti televisivi, psicologa forense, criminologa, analista della scena del crimine, Roberta Bruzzone è membro dell’American Society of Criminology e dell’European Society of Criminology e Presidente della Accademia Internazionale delle Scienze Forensi. Docente di Criminologia presso l’Università LUM Jean Monnet e in corsi di perfezionamento e master di numerosi atenei italiani è autrice di diverse trasmissioni televisive tra cui La scena del crimine e Donne mortali di cui è anche conduttrice. Ha vinto il Premio Margutta 2011 come personaggio televisivo rivelazione dell’anno e il Premio Internazionale Arca per la divulgazione scientifica. Nel giugno del 2012 è stata nominata ambasciatrice nel mondo del Telefono Rosa Onlus.
Il «Sabato del Villaggio», che come si diceva giunge al capolinea, è promosso esclusivamente da partners che hanno inteso legare il proprio nome a una rassegna di alta cultura: Credito Centro Calabria, Camera di Commercio, Real Gene, Audi Zentrum Lamezia, Carrefour, Cofer, Naturium, Italiana Assicurazioni, Sangermano, Stranges Viaggi, THotel, Ungaro Caldaie.

loading...