AMA Calabria propone la grande musica al Teatro Politeama di Lamezia · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

AMA Calabria propone la grande musica al Teatro Politeama di Lamezia

venerdì 13 marzo 2015 - 15:53
Print Friendly, PDF & Email

teatro_lameziaLAMEZIA TERME (CZ) – Sabato di grande musica in città proposto dall’AMA Calabria al Teatro Politeama di Sambiase. Nel pomeriggio iniziano le audizioni del 22°Concorso Nazionale Bandistico che anche quest’anno si conferma manifestazione di assoluto richiamo con la partecipazione di ben 10 orchestre di fiati provenienti anche dalla Sicilia.

Saranno ascoltati le Junior Band dell’Associazione Musicale di Melicucco, della Banda Città di Falerna e di Girifalco più il Complesso Bandistico di Serra San Bruno. La commissione esaminatrice, presieduta dal M° Stefano Gatta, è composta dai direttori Ferruccio Messinese, Denis Salvini, Angelo Sormani. Partecipa ai lavori della giuria in rappresentanza dell’associazione Francescantonio Pollice direttore artistico del concorso.

Il concorso articolato in più sezioni sta contribuendo ad una nuova consapevolezza di questo genere che sta distinguendo la Calabria dalle altre regioni d’Italia.

Al termine delle audizioni, alle ore 21,00 avrà luogo il concerto lirico sinfonico che registra la partecipazione straordinaria del tenore Francesco Anile protagonista nei principali teatri di tutto il mondo e del soprano Francesca Pacileo la cui personalità vocale sta suscitando un grandissimo interesse presso le principali istituzioni musicali. Ad accompagnare queste voci l’Orchestra della Provincia di Catanzaro guidata da Vito Cristofaro tra i direttori più interessanti della nuova generazione.

Di grande interesse il programma che comprende alcune fra le più belle arie del repertorio lirico tra cui Recondita armonia e E lucevan le stelle da Tosca, e O mio babbino caro da Gianni Schicchi, Che gelida manina, Si mi chiamano Mimì, O soave fanciulla e Quando men’vo valzer di Musetta da Boheme, di Puccini, Vesti la giubba da Pagliacci di Leoncavallo, Celeste Aida da Aida di Verdi inframezzate da brani sinfonici tra cui l’ouverture de Il Barbiere di Siviglia, l’ Intermezzo da Cavalleria Rusticana di Mascagni.

Appuntamento, dunque, al Teatro Politeama di Lamezia Terme per intensi e qualificati momenti di musica.

loading...