Presentata la rassegna teatrale estiva dell’associazione GALA · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Presentata la rassegna teatrale estiva dell’associazione GALA

martedì 12 agosto 2014

imageLAMEZIA TERME (CZ) – “I tre spettacoli teatrali che si terranno nei prossimi giorni al parco mitoio di Lamezia Terme, saranno un ottimo modo per valorizzare questa bellissima struttura”.
Così Rosario Piccioni, assessore ai lavori pubblici ed allo sport, che oggi era presente nella conferenza stampa indetta per presentare la stagione teatrale estiva dell’associazione Giovani artisti lametini associati.
Presenti anche l’assessore alle politiche sociali Gianni Gallo, il presidente dell’associazione G.A.L.A. Roberto Panzarella e la giornalista Saveria Maria Gigliotti che ha moderato la conferenza. “Grazie all’impegno dell’associazione G.A.L.A. – ha affermato Piccioni –  è stato possibile dare qualcosa di importante ai nostri cittadini. L’amministrazione comunale ha voluto puntare su questa associazione per dare al parco mitoio un’impronta culturale”. L’assessore ai lavori pubblici ed allo sport ha poi espresso la sua soddisfazione per la grande sinergia creatasi tra il comune e l’associazione raccontando come la stessa associazione abbia provveduto a ristrutturare il palcoscenico che risultava essere usurato. L’assessore Gallo ha voluto evidenziare come in un periodo di crisi economica come quello che sta affrontando il comune di Lamezia Terme, sia bello  vedere che le associazioni continuino a lavorare e portare avanti i propri progetti.
Dal canto suo il presidente Panzarella ha dato qualche informazione in merito ai tre spettacoli che si terranno il 18, 20 e 23 agosto. “Il primo spettacolo – ha spiegato- sarà il musical “Storia di amore e di passione” che è il nostro cavallo di battaglia, nella seconda serata verrà messo in scena il musical “Dracula. L’amore oltre la morte” della compagnia musico teatrale “Le corde di Euterpe”. L’ultima sera sarà molto diversa poiché ad esibirsi saranno tre tenori, ovvero Francesco Zingariello, Francesco Panni e Aldo Gallone. Forse ci sarà anche una quarta serata ma ancora non vi è nulla di certo”. Panzarella ha parlato anche delle novità che arricchiranno le tre serate ovvero le nuove scenografie realizzate da Maurizio Grillo e le nuove ed entusiasmanti coreografie a cura di Ilaria Lametta. “Ci saranno anche alcuni acrobati ad esibirsi. Inoltre quest’anno – ha concluso – sarà possibile acquistare i biglietti online sul sitociaotickets.com”.

Denise Di Matteo

loading...