Lamezia, discarica abusiva sequestrata dalla Polizia Locale. Scoperte 34 ecoballe in C.da Trigna · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Lamezia, discarica abusiva sequestrata dalla Polizia Locale. Scoperte 34 ecoballe in C.da Trigna

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Nell’ambito di specifica attività finalizzata alla tutela del decoro del territorio, il Nucleo Ecologico della Polizia Locale lametina, ha individuato e sottoposto a sequestro giudiziario, in agro di S. Eufemia, una discarica abusiva.

Trattasi per la precisione di 34 ecoballe di plastica, alluminio pvc e derivati, smaltiti illegalmente tramite abbandono sul territorio comunale, e precisamente in località Trigna lungo un’arteria stradale di proprietà della Provincia.

L’imponente carico di rifiuti di circa 35 tonnellate si presentava perfettamente composto ed imballato, preselezionato e pronto ad essere avviato alle ditte di recupero e riciclaggio.

Per cause in corso di accertamento è stato invece abbandonato all’interno del territorio comunale a pochi metri dall’alveo del fiume Amato.

I primi sommari accertamenti finalizzati all’identificazione dell’autore del grave misfatto ambientale, lasciano fattivamente ipotizzare che che il carico possa provenire dalla Regione Campania.

La discarica (circa 20 metri di fronte per 4 di larghezza) è stata sottoposta a sequestro giudiziario ed affidata in custodia a personale dell’Ente proprietario della strada.

Della scoperta è stata nell’immediatezza e con compiuta informativa notiziata la locale Procura della Repubblica.

Commenta