Furto di padelle e atti osceni in luogo pubblico, denunciati due marocchini · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Furto di padelle e atti osceni in luogo pubblico, denunciati due marocchini

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Agenti della Squadra Volante del Commissariato di Lamezia Terme hanno denunciato in stato di libertà per il reato di furto due cittadini stranieri, B.Y. marocchino del 1984, al quale veniva anche contestato l’illecito amministrativo di atti osceni in luogo pubblico, e H.M., marocchino del 1992.

I due, uno dei quali camminava denudato delle sue parti intime, sono stati trovati in possesso di tre padelle, tutte dotate ancora del dispositivo antitaccheggio, che erano state sottratte in un negozio di casalinghi sito sul corso principale della cittadina.

Gli stessi accompagnati presso il Commissariato venivano identificati e risultavano entrambi avere precedenti specifici di polizia, nonché di essere già sottoposti all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. La merce, recuperata è stata restituita all’esercizio commerciale.

 

Commenta