Polizia locale intensifica servizi: denunce e veicoli controllati · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Polizia locale intensifica servizi: denunce e veicoli controllati

martedì 31 ottobre 2017

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – La Polizia locale lametina negli ultimi giorni ha intensificato i servizi  sul territorio e di controllo sulla circolazione veicolare.

Il dispositivo esterno ha consentito di identificare e denunciare un cittadino ucraino per abbandono di rifiuti speciali, in pieno centro abitato. 

Sempre nell’ambito della medesima attività di controllo, gli agenti del Comando, con l’ausilio del servizio di tossicologia forense dell’ASP di Catanzaro, hanno accertato che due conducenti coinvolti in altrettanti sinistri stradali sono risultati in stato di alterazione da sostanze stupefacenti. Tra questi anche il conducente del motociclo che il 18 ultimo scorso su C.so Nicotera aveva investito una ragazza fuggendo e consegnandosi poche ore dopo al Comando; si aggrava dunque la posizione dello stesso già deferito per fuga ed omissione di soccorso.

Tutti e due saranno denunciati alla locale Procura della Repubblica per il reato previsto e punito dall’art 187 del vigente codice della strada.

Intensificati altresì i controlli su strada: le pattuglie impegnate hanno controllato oltre  100 veicoli anche con il dispositivo auto-scan, elevando oltre 16 verbali per varie infrazioni. Maxi multa  per un conducente fermato in pieno centro abitato, pregiudicato, privo di patente perché mai conseguita, sprovvisto di copertura assicurativa e di ogni documentazione del veicolo necessaria alla guida. Oltre 1700 euro l’importo complessivo delle numerose sanzioni comminate al singolo trasgressore. 

E nei prossimi due giorni l’attenzione della Polizia Locale sarà rivolta precipuamente alla viabilità ed alla tutela della sicurezza presso i cimiteri cittadini, in occasione della festività di Ognissanti e della commemorazione dei defunti.

loading...