Arrestati tre contadini della cannabis nel vibonese · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Arrestati tre contadini della cannabis nel vibonese

giovedì 19 ottobre 2017

NICOTERA (VIBO VALENTIA) – Nel tardo pomeriggio di ieri i carabinieri delle stazioni di Nicotera e Nicotera marina, con il supporto dello squadrone carabinieri “Cacciatori” di Calabria, nell’ambito dei controlli per il contrasto del fenomeno della produzione e dello spaccio delle sostanze stupefacenti, hanno sorpreso tre persone, Salvatore e Domenico Zungri e Nicola Corrarello, mentre irrigavano una piantagione di cannabis indica, presente su un terreno del Corrarello, rivelatasi poi composta da 2561 piante, dell’altezza media di 40 cm.

Vista la situazione, i militari hanno perquisito un casolare contiguo al terreno, sempre di proprietà del Corrarello, trovando non solo ulteriori 4,5 kg di cannabis essiccata e pronta allo smercio e materiali per l’irrigazione e la pesatura, ma anche due pistole, di cui Corrarello non ha alcun titolo per possederle, rispettivamente una semiautomatica marca “beretta”, cal. 7.65 con matricola abrasa, comprensiva di due caricatori e 146 munizioni dello stesso cali ro, nonchè una pistola a tamburi, marca “bodeo”, modello 1889, con matricola abrasa, comprensiva di 6 munizioni cal. 10.35, perfettamente funzionante benchè fuori ciclo tecnico già prima della seconda guerra mondiale.

A seguito di ciò, i tre sono stati arrestati e portati nel carcere di Vibo Valentia.

loading...