Pensionato 80enne spara al genero ferendolo gravemente · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Pensionato 80enne spara al genero ferendolo gravemente

lunedì 28 agosto 2017 - 19:15
Print Friendly, PDF & Email

MESORACA (CROTONE) – A colpi di pistola ferisce il genero nella piazza principale del paese. Il fatto è accaduto a Mesoraca, in provincia di Crotone, dove un pensionato di 80 anni, del quale sono state rese note solo le iniziali, S.M., è stato arrestato dai carabinieri.

Il pensionato è accusato di aver sparato contro il marito della figlia, G.S. di 62 anni, due colpi con una pistola “Beretta” semiautomatica cal. 7,65 con matricola cancellata. Il ferito è stato elitrasportato nell’ospedale civile di Catanzaro per due ferite all’addome. E’ ricoverato in prognosi riservata nel reparto di chirurgia ed è stato sottoposto ad intervento chirurgico.

Nella stessa mattinata, i carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro, insieme a quelli d Mesoraca, hanno arrestato S.M. con le accuse di tentato omicidio, ricettazione, detenzione illegale e porto di arma clandestina, danneggiamento aggravato ed esplosioni pericolose. Nel corso del sopralluogo, i carabinieri hanno rinvenuto e repertato 6 munizioni e 1 bossolo calibro 7.65 insieme alla pistola, abbandonata in un cestino dei rifiuti. Le cause del gesto sarebbero riconducibili a dissidi di natura privata in ambito familiare. Dell’episodio si è occupato, stamani, in Prefettura, il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. (ANSA)

loading...