Polizia locale individua causa caduta semaforo · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Polizia locale individua causa caduta semaforo

mercoledì 14 giugno 2017 - 18:27
Print Friendly

 

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Il personale impiegato, ha dovuto far fronte ad una serie di incombenze e di fuori programma che hanno limitato l’impiego degli operatori del servizio anti-abusivismo.

Ed infatti, a seguito di un normale controllo, un cittadino siciliano, minorenne, è stato fermato ed accompagnato in ufficio in quanto renitente all’identificazione.

Dopo le formalità di rito lo stesso è stato denunciato alla competente Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minori di Catanzaro ed affidato a persona adulta familiare; è risultato altresì privo di qualsiasi autorizzazione commerciale e sanzionato anche amministrativamente per oltre 5.000 euro.

Non meno complicate le operazioni che hanno consentito il sequestro di circa 450 pezzi messi in vendita in spregio alle normative a tutela del consumatore ed in violazione delle norme penale a tutela dei marchi industriali.

Infatti, numerosi venditori extra comunitari, alla vista del personale, che ha operato anche in abiti civili, hanno inscenato una fuga che ha consentito di recuperare solo una parte di merce che è stata prontamente sottoposta a sequestro.

Circa 450 pezzi, tra cui oltre 30 paia di scarpe riproducenti falsamente griffes delle marche più in voga.

L’attività sviluppata in ordine alla clamorosa e spettacolare caduta del semaforo dell’incrocio di via Mons. Costanzo con via Da Vinci, unitamente alla visione delle videocamere di sorveglianza, ha consentito di dare un volto a chi ha, per così dire, agevolato l’evento. Trattasi di un ambulante regolarmente autorizzato per esporre alla fiera cittadina, che stava armeggiando per alimentare il suo banco, previa specifica autorizzazione all’allaccio, di energia elettrica. Sono in via di espletamento tutti gli atti conseguenti.

Nel pomeriggio di oggi, come tradizione, la Polizia Locale, si dedicherà precipuamente a garantire i servizi demandati in occasione della processione per le vie della città.

loading...