Scende in strada e spara contro l’auto dello zio. Arrestato dai Carabinieri · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Scende in strada e spara contro l’auto dello zio. Arrestato dai Carabinieri

venerdì 9 giugno 2017 - 23:03
Print Friendly, PDF & Email

FEROLETO ANTICO (CATANZARO) – Nel primo pomeriggio odierno, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Lamezia Terme e della Stazione di Pianopoli hanno proceduto all’arresto di un giovane, FIORENZA Naiden, classe ‘94 per detenzione e porto abusivo di arma da sparo clandestina nonché minaccia aggravata.
Circa alle ore 14 odierne giunge sull’utenza di emergenza 112 una richiesta d’intervento. Un uomo in preda all’ira sparava all’impazzata davanti la sua abitazione. Immediatamente una pattuglia della Compagnia si precipita sul luogo del fatto, a Feroleto Antico. Giunti sul posto sentono ancora spari quindi indossano i giubbotti antiproiettile e tentano di avvicinarsi all’abitazione. Nel frattempo il giovane, dopo aver occultato l’arma, tenta la fuga a bordo della propria autovettura ma viene prontamente bloccato dai militari operanti. Solo dopo una lunga perquisizione dei luoghi i Carabinieri nel frattempo intervenuti in ausilio hanno rinvenuto, opportunamente occultato in alcuni tubi del giardino un fucile a canne mozze modificato con matricola abrasa, con il quale il Fiorenza aveva crivellato di colpi l’autovettura del proprio zio dopo una furibonda lite. Immediatamente accompagnato in caserma e dopo le incombenze di rito, il ragazzo è stato dichiarato in stato di arresto e tradotto successivamente presso la locale casa circondariale di Catanzaro così come disposto dall’Autorità Giudiziaria, in attesa di convalida.

loading...