Giocattoli e materiale elettrico non conforme, Polizia Locale sequestra 2700 pezzi a negozio cinese · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Giocattoli e materiale elettrico non conforme, Polizia Locale sequestra 2700 pezzi a negozio cinese

venerdì 2 dicembre 2016 - 14:11
Print Friendly, PDF & Email

imageLAMEZIA TERME (CATANZARO) – Nell’ambito dei servizi finalizzati alla tutela della libera concorrenza e della salute dei consumatori, la Polizia Locale Lametina, diretta dal Comandante Dott. Salvatore Zucco, ha posto in essere un controllo di alcuni esercizi commerciali dediti alla vendita di materiale elettrico e giocattoli ed altri oggetti.
In uno di questi, gestito da una cittadina della Repubblica Popolare Cinese, nel quartiere di S. Eufemia, è stata rinvenuta, esposta per la vendita, della merce non conforme ai requisiti previsti decreto legislativo n. 206 del giugno 2005 (c.d. codice del consumo),
In particolare vi erano numerose apparecchiature elettriche (tra le quali luminarie natalizie), giocattoli, cavi elettrici, filtri per sigarette, lampade a gas, lenti graduate, forbicine, ecc., tutti prive di marcatura CE ovvero di specifiche indicazioni in lingua italiana.
imageLa fattura di numerosi giocattoli per bambini è risultata di scarsissima qualità; i pezzi erano soggetti a deterioramento e distaccamento di parti alla semplice manipolazione.
Con evidenti pericoli per la salute dei piccoli destinatari.
Sono state altresì rinvenute circa 50 borse per acqua calda elettriche prive di ogni marcatura di sicurezza.
La titolare è stata verbalizzata per violazione del citato decreto legislativo che prevede una sanzione fino a 25.000 euro.
Tutta la merce priva dei requisiti di vendita, per un totale di oltre 2.700 pezzi è stata sottoposta a sequestro amministrativo.

loading...