Condanna di due anni e due mesi al docente Raffaele Gaetano per atti sessuali con studentessa minorenne · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Condanna di due anni e due mesi al docente Raffaele Gaetano per atti sessuali con studentessa minorenne

giovedì 12 maggio 2016 - 17:02
Print Friendly, PDF & Email

tribunale_lameziaLAMEZIA TERME (CATANZARO) – Il professore di storia e filosofia del Liceo Classico “F. Fiorentino”, Raffaele Gaetano, 52 anni, è stato condannato a due anni e due mesi per aver tentato un approccio sessuale con una sua studentessa di sedici anni. La sentenza è stata emessa dal giudice per le udienze preliminari, Carlo Fontanazza, al termine del processo con rito abbreviato.
Il giudice ha disposto anche l’interdizione perpetua dai pubblici uffici nei confronti dell’insegnante oltre a una provvisionale di 10 mila euro per ciascuna delle tre parti civili (la minore e i suoi genitori) da liquidarsi in separato giudizio civile.
Il pubblico ministero, Marta Agostino, aveva chiesto una condanna a due anni ed otto mesi di reclusione.

Ad accusare l’insegnante, difeso dall’avvocato Giuseppe Spinelli, era stata la studentessa che aveva raccontato di una serie di tentativi di approccio. L’uomo avrebbe successivamente tentato di avere un rapporto sessuale con la studentessa. Da qui la denuncia e l’avvio delle indagini da parte degli agenti del commissariato di Polizia. L’insegnante dopo la denuncia era stato sospeso dal servizio.

Raffaele Gaetano è molto noto in città per le brillanti inziative culturali che nel tempo hanno riscosso enorme successo di pubblico. In particolare ricordiamo la rassegna “Il Sabato del Villaggio” che ha portato a Lamezia nomi illustri del giornalismo, della scienza, dell’editoria.

loading...