Denunciate due persone sorprese ad abbandonare rifiuti speciali in area industriale lametina · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Denunciate due persone sorprese ad abbandonare rifiuti speciali in area industriale lametina

mercoledì 16 marzo 2016 - 14:08
Print Friendly, PDF & Email

imageLAMEZIA TERME (CATANZARO) – Personale della Polizia di Stato del Commissariato di Lamezia Terme ha deferito all’Autorità Giudiziaria due persone A.V., di Lamezia Terme, e B.M., di Reggio Calabria, entrambi dipendenti di una ditta della zona industriale di Lamezia Terme sorpresi ad abbandonare rifiuti speciali proprio in quell’area.
Nell’ambito di un programmato servizio straordinario di controllo del territorio, una pattuglia di agenti del Commissariato in perlustrazione nell’area industriale, ha notato nelle primissime ore del mattino di sabato 12 marzo, un Fiat Scudo bianco fermo con il portellone posteriore aperto e due uomini intenti scaricare qualcosa all’interno di cassonetti lì presenti e destinati alla raccolta di rifiuti solidi urbani.

Dal controllo che né è seguito è stato accertato che gli stessi stavano abbandonando guaine in plastica, parti di motori di veicoli, vari tessuti e pezzi in ferro, rifiuti considerati speciali dalla normativa vigente e il cui smaltimento richiede particolari autorizzazioni e procedure.
I due sono stati pertanto denunciati per la violazione di cui all’art. 256 D.lgs. n.152 del 3.4.2006. E’ stato inoltre sottoposto a sequestro sia il mezzo, risultante intestato alla su citata ditta che i rifiuti speciali rinvenuti.

loading...