Terremoto Sicilia, paura da Ragusa a Catania. Scossa di magnitudo 4.6 · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Terremoto Sicilia, paura da Ragusa a Catania. Scossa di magnitudo 4.6

lunedì 8 febbraio 2016

imageLa scossa di terremoto che oggi pomeriggio alle 16:35 ha scatenato il panico nel Sud/Est della Sicilia s’è verificata molto vicino a Ragusa, con epicentro nella zona di San Giacomo Mulino, una frazione di Ragusa situata a 500 metri di altitudine sulle colline dei monti Iblei, nella stessa area in cui da ieri si stanno verificando numerose scossa sismiche.

Il terremoto di oggi è stato di magnitudo 4.6, quindi abbastanza intenso, e s’è verificato ad appena 4km di profondità, con un ipocentro molto superficiale. Per questo motivo le onde sismiche si sono propagate rapidamente in superficie con un intenso risentimento sismico, non solo nella zona più vicina all’epicentro (Modica, Ragusa, Palazzolo Acreide, Rosolini, Ispica, Noto, Comiso e tutta l’area iblea), ma anche in gran parte della Sicilia fino a Catania, Messina, Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto. Seppur in modo lieve, la scossa è stata avvertita addirittura a Palermo. Al momento, fortunatamente, non vengono segnalati danni ma sono in corso numerose verifiche da parte di Vigili del Fuoco, Polizia e Carabinieri in risposta a centinaia di richieste di soccorso. Più che altro, però, si tratta di segnalazioni. Tanta la paura in modo particolare a Ragusa.

(da Meteoweb)

loading...