Due arresti per furto di cavi sotto ponte tratto ferroviario Battipaglia-Reggio · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Due arresti per furto di cavi sotto ponte tratto ferroviario Battipaglia-Reggio

martedì 11 agosto 2015

imageLAMEZIA TERME (CZ) – I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, congiuntamente a personale delle Guardie di Fareambiente, hanno tratto in arresto di CATANZARO Daniele, classe 76, e CATANZARO Massimo, classe 77, soggetti conosciuti per i loro precedenti, rei di aver perpetrato un furto in località Jalà di Lamezia Terme.

In particolare l’attività dei Carabinieri scattava allorquando, intorno alle ore 11.00, una pattuglia in servizio perlustrativo con compiti di contrasto al fenomeno dei reati contro il patrimonio, veniva contattata dalla Centrale Operativa per segnalare il furto di una grossa quantità di cavi di colore arancione unitamente ad una bobina sotto il ponte del tratto ferroviario BATTIPAGLIA-REGGIO CALABRIA. Ivi giunti i militari unitamente a personale delle Guardie di Fareambiente, riuscivano a bloccare i due CATANZARO che peraltro avevano già caricato 600 metri di cavi ed una bobina a bordo della loro autovettura Ford C Max. Nel corso dell’immediato sopralluogo sulla ferrovia veniva altresì appurato come i cavi in questione, tranciati e arrotolati, fossero relativi all’impianto di sicurezza “Zoler”, utilizzato per la trasmissione dei dati riguardanti la sicurezza degli operai per i lavori sulla tratta ferroviaria in questione. Il materiale rinvenuto posto sotto sequestro veniva successivamente restituito alla società avente diritto. Per tali ragioni, accertate le responsabilità e i gravi indizi di colpevolezza attribuibili ai soggetti fermati, i militari procedevano a dichiarare i due in stato di arresto per furto aggravato sottoponendoli momentaneamente agli arresti domiciliari così come disposto dall’Autorità Giudiziaria in attesa del rito della direttissima, a seguito del quale sono stati convalidati gli arresti.

loading...