Insegnante lametino denunciato: lontano da moglie e figlie · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Insegnante lametino denunciato: lontano da moglie e figlie

venerdì 13 marzo 2015

commissariato_lameziaLAMEZIA TERME (CZ) – Personale della Polizia di Stato del Commissariato di PS di Lamezia Terme ha eseguito nella mattinata odierna la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla propria famiglia a carico di un insegnante lametino.

Ravvisati nei suoi confronti gravi indizi di colpevolezza e ritenuta la sua pericolosità sociale, il GIP Dott. Fontanazza, su richiesta del PM., Dott.ssa Marta Agostini, ha emesso un provvedimento che fa divieto all’uomo, denunciato in più occasioni per essersi reso responsabile di numerosi episodi violenti, di avvicinarsi alla propria moglie e alle proprie figlie non solo tenendosi lontano dalla loro abitazione ma anche dai luoghi dalle stesse abitualmente frequentati, quali scuole, lavoro, abitazioni di prossimi congiunti.

Una vicenda triste consumatasi negli anni tra le mura domestiche, attraverso comportamenti violenti, fisici e morali, che l’uomo ha esercitato principalmente nei confronti della moglie e in più occasioni anche sulle figlie minori. Esasperata dall’ennesimo episodio la donna ha deciso di denunciare quanto subito negli anni e allontanarsi dall’abitazione con le figlie.

loading...