“Rubato” Gesù Bambino dal Presepe della chiesa Annunziata a Lamezia · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

“Rubato” Gesù Bambino dal Presepe della chiesa Annunziata a Lamezia

martedì 30 dicembre 2014

presepe_annunziata14_1LAMEZIA TERME (CZ) – Quello che vedete in foto è il tradizionale Presepe che da più di 20 anni viene realizzato nella Chiesa dell’Annunziata a Lamezia, grazie ad alcune persone dinamiche e volenterose.

Un presepe molto grande che occupa metà della chiesetta situata in Via della Libertà e che attira ogni anno tantissime persone che vengono a visitarlo da ogni parte della città e non solo.

Le casette, il fiume, i personaggi che svolgono i più svariati mestieri. E poi le montagne innevate, il cielo azzurro al quale si alternano le stelle e la notte…e per i più piccini, ogni tanto cade la neve. Insomma, un presepe curato nei minimi dettagli, maestoso e semplice allo stesso tempo.

Aperto nella Notte di Natale, riporta il messaggio che Papa Francesco ci ha regalato all’Angelus di domenica 21 dicembre: “Gesù passa e bussa al nostro cuore. Non lasciamolo andar via, spalanchiamo le porte davanti a Lui”.

Be’, questo messaggio non deve essere stato ben capito da qualcuno che stamattina ha sottratto Gesù Bambino dalla mangiatoia per portarselo via con sè. Quella frase “non lasciamolo andare via” si vede che è stato preso alla lettera. Chi lo ha rubato ha pensato di volerlo solo per sè, gli dispiaceva forse lasciarlo lì e se lo è portato a casa.

Perchè rubare Gesù Bambino dal Presepe? Ha un senso? Noi abbiamo cercato di dare una risposta ma non ci siamo riusciti…forse perchè un senso non c’è!

C’è da dire poi, che proprio accanto alla chiesetta, è stata allestita una mostra di piccoli presepi. Abbiamo appreso che nei giorni scorsi anche da lì sono “scomparsi” 4 Gesù Bambino ed una intera natività: in quest’ultimo caso, forse, “servivano” pure Maria e Giuseppe.

Che dobbiamo dire? Speriamo che Gesù Bambino abbia almeno riscaldato le mani e soprattutto il cuore di colui che se lo è portato via.

C.M.

loading...