Coinvolgono figlio minore in un furto, arrestata coppia lametina · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Coinvolgono figlio minore in un furto, arrestata coppia lametina

giovedì 11 settembre 2014

angotti_furtoLAMEZIA TERME (CZ) – I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno proceduto all’arresto di ANGOTTI Francesco, 51 anni, soggetto conosciuto per i suoi precedenti specifici, e M.R.C., donna di 34 anni, rei di aver perpetrato un furto in questo centro. In particolare le indagini dei Carabinieri sono scattate allorquando, intorno alle ore 17.00, una pattuglia in servizio perlustrativo con compiti di contrasto al fenomeno dei reati contro il patrimonio, veniva contattata dalla Centrale Operativa per segnalare il possibile furto all’interno di un cantiere presso l’area mercatale Lucchino.

Giunti sul posto effettivamente i militari hanno avuto modo di trovare i due soggetti unitamente al figlio minore, che dopo essersi introdotti furtivamente all’interno del cantiere, erano intenti a caricare su un autocarro mattoni in cemento, per un totale di circa 5 quintali, prelevati dal predetto cantiere di lavori in corso recintato. Per tali ragioni, accertate le responsabilità e i gravi indizi di colpevolezza attribuibili ai soggetti fermati, tra l’altro con l’aggravate dal fatto di aver impiegato un minore, i militari hanno proceduto a dichiarare i fermati in stato di arresto per furto sottoponendoli momentaneamente alla misura cautelare degli arresti domiciliari così come disposto dall’Autorità Giudiziaria in attesa del rito della direttissima, a seguito della quale è stato convalidato.

 

 

 

loading...