Il 16 marzo la christian rock band calabrese Kantiere Kairòs a San Giovanni Rotondo alla Festa dei giovani, in attesa della visita pastorale di Papa Francesco · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Il 16 marzo la christian rock band calabrese Kantiere Kairòs a San Giovanni Rotondo alla Festa dei giovani, in attesa della visita pastorale di Papa Francesco

Sabato 17 marzo San Giovanni Rotondo (Foggia) attende la visita pastorale di Papa Francesco, che si recherà nei luoghi di San Pio in occasione del centenario dell’apparizione delle stimmate del frate cappuccino e nel cinquantesimo anniversario della sua morte.

Alla vigilia di questo importante avvenimento, venerdì 16 marzo la christian rock band Kantiere Kairòs eseguirà alcuni brani dal vivo del suo nuovo album “Il seme” alla Festa dei giovani, in programma alle ore 19 nella chiesa di San Pio, ideata e realizzata nel 2004 dall’architetto Renzo Piano e nella cui cripta sono conservate le spoglie del Santo.

A condurre l’evento-testimonianza – che precederà la veglia di preghiera presieduta dal vescovo Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, a partire dalle 20.45 – sarà la giornalista Safiria Leccese; interverranno suor Cristina Scuccia e la fiorentina “zia Caterina” (Bellandi), che racconterà la sua testimonianza di clown-tassista dei bambini malati. È prevista la partecipazione di circa 2 mila pellegrini.

«Finalmente nella terra benedetta di San Pio, a noi tanto caro non solo per la sua evidente intensità celeste che abbiamo imparato ad amare conoscendolo man mano al di là della sua notorietà mediatica, ma anche per il semplice fatto che fosse così legato alla nostra conterranea e tanto amata Natuzza Evolo», dichiarano i membri del gruppo cosentino, per la prima volta in concerto a San Giovanni Rotondo; alla Serva di Dio calabrese hanno dedicato un brano nel loro ultimo disco.

«Avere l’opportunità di guardare tanti giovani negli occhi e toccare con lo sguardo la loro ricerca affamata di Dio è per noi una grazia di inestimabile valore. Il nostro tentativo di cantare la Sua venuta per l’accoglienza e la salvezza di noi tutti è una gioia che non dimenticheremo mai», conclude la christian rock band.

La Festa dei giovani verrà trasmessa in diretta da Padre Pio Tv, sul canale 145 del digitale terrestre e 852 di Sky.

Commenta