La processione dei “Mistiari”: “Cristo non è venuto a spiegare le cose, ma a cambiare le persone” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

La processione dei “Mistiari”: “Cristo non è venuto a spiegare le cose, ma a cambiare le persone”

venerdì 14 aprile 2017

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Alle 18.30 in religioso silenzio è iniziata la tradizionale processione del Venerdì Santo, detta dei “Mistiari”.

Le bellissime statue del 1700, custodite nella Chiesa dell’Annunziata dall’omonima Congrega, sono uscite dalla Chiesa Matrice al termine dell’azione liturgica “Passione del Signore”. 

I portatori delle statue con la tunica bianca e la corona di spine in testa, i Padri Minimi Padre Giovanni Sposato e Padre Ivano Scalise a condurre il cammino di preghiera per le vie cittadine, i carabinieri in alta uniforme a “scortare” la “varetta” (la bara di Gesù), e tantissimi fedeli.

loading...