Il 20 gennaio il 175° anniversario dell’apparizione della Madonna del Miracolo a Sant’Andrea delle Fratte. Celebrazioni anche a Lamezia · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Il 20 gennaio il 175° anniversario dell’apparizione della Madonna del Miracolo a Sant’Andrea delle Fratte. Celebrazioni anche a Lamezia

mercoledì 18 gennaio 2017

Esattamente 175 anni fa, il 20 gennaio del 1842, nella Basilica romana di Sant’Andrea delle Fratte, tempio officiato dai Minimi di San Francesco di Paola ed ubicato a pochi passi dalla celebre Piazza di Spagna, l’Immacolata della Medaglia Miracolosa apparve all’ebreo ed ateo Alphonse Ratisbonne, che si convertì istantaneamente al Cattolicesimo.

Per ricordare tale evento miracoloso, accaduto 175 anni fa, per tutto il 2017, nella Basilica dei Minimi – progettata da Francesco Borromini e baciata dalla rara bellezza dei due “Angeli della Passione” di Gian Lorenzo Bernini – si terranno diverse manifestazioni di carattere artistico, religioso e culturale.

Sant’Andrea delle Fratte, conosciuta anche come la “Lourdes romana”, è un bellissimo Santuario mariano. Ogni anno si raccolgono al suo interno migliaia di fedeli e pellegrini, che attraverso la donazione di tanti ex voto, testimoniano ancora oggi i benefici prodigiosi che ottengono dalla Vergine del Miracolo.

A sottolineare la rilevanza di queste celebrazioni del 175° dell’Apparizione, presiedute il prossimo 20 gennaio dal Cardinale Segretario di Stato della Città del Vaticano Pietro Parolin, alla presenza del coro della Cappella Sistina, Papa Francesco concede l’indulgenza plenaria fino al 20 gennaio 2018 a tutti coloro che si recheranno in Basilica per venerare la Madonna della Medaglia Miracolosa.

Anche a Lamezia, nella chiesa di San Francesco di Paola, dove è venerata la Madonna del Miracolo, è iniziato ieri il triduo di preparazione liturgica alla festa che si celebrerà il 20 gennaio: la mattina alle ore 12 la Supplica alla Madonna del Miracolo e nel pomeriggio, alle ore 18.30, la solenne concelebrazione presieduta dal vescovo mons. Luigi Cantafora.

loading...