Platania, incontro di spiritualità con i sacerdoti emeriti sul Giubileo della Misericordia · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Platania, incontro di spiritualità con i sacerdoti emeriti sul Giubileo della Misericordia

lunedì 11 aprile 2016

Incontro sacerdoti emeriti diocesiPLATANIA (CATANZARO) – Domenica scorsa la Comunità di Platania (Cz) ha vissuto una intensa giornata di spiritualità e di approfondimento sul Giubileo Straordinario della Misericordia con  i sacerdoti della diocesi di Lamezia Terme che hanno raggiunto o superato l’età di 75 anni.

«In comunione con Papa Francesco – ha esordito monsignor Giuseppe Ferraro – siamo qui riuniti con una celebrazione familiare in cui esprimiamo la gratitudine al Signore per la tenerezza della sua misericordia e  per il dono del sacerdozio.  Noi  presbiteri, che per raggiunti limiti d’età non ricopriamo l’ufficio di parroco, abbiamo dedicato la nostra vita al servizio della Chiesa. Ora il servizio è più umile, più nascosto, ma non per questo meno fruttuoso».

La lodevole iniziativa si è svolta nella chiesa San Michele Arcangelo gremita di fedeli, alla presenza dell’appuntato Fernando Bevacqua e del commilitone Emanuele Spiridione della stazione  carabinieri del piccolo centro dell’entroterra lametino. Al termine della solenne celebrazione monsignor Giuseppe Mazzotta, monsignor Pierino Fazio, don Pino Amelio e don Vittorio Dattilo si sono congratulati con la comunità di Platania, esprimendo la loro gratitudine verso il parroco. «Questa iniziativa ha riscosso la mia approvazione completa – ha detto monsignor Mazzotta – in quanto sia in me che nei parroci emeriti ha riconosciuto un proficuo lavoro nella vigna del Signore svolto con impegno e dedizione.  Grazie don Pino – conclude Mazzotta – per questa significativa esperienza di condivisione e di amore fraterno che abbiamo sperimentato  in questa speciale giornata di spiritualità: sei un sacerdote che da sempre costruisce ponti di fraternità sacerdotale e di speranza». «E’ doveroso esprimere sentimenti di ringraziamento a tutti i sacerdoti anziani – aggiunge don Pino Latelli – che quotidianamente hanno speso e spendono la loro vita a servizio della fede, del vangelo e della chiesa. E’ altrettanto bello vedere la disponibilità e l’impegno dei sacerdoti anziani, come missionari della misericordia, a offrire, attraverso il sacramento della riconciliazione, il perdono  e l’abbraccio d’amore del Padre» A rendere ancora più suggestiva la celebrazione  è stata la performance del coro della parrocchia  che, al termine della cerimonia religiosa, in un clima di festa, ha eseguito  alcuni brani musicali in omaggio ai sacerdoti.

loading...