Domani in Cattedrale Giubileo degli ammalati e del mondo della salute · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Domani in Cattedrale Giubileo degli ammalati e del mondo della salute

mercoledì 10 febbraio 2016 - 18:00
Print Friendly, PDF & Email

imageLAMEZIA TERME (CATANZARO) – Sarà dedicato agli ammalati e al mondo della salute il secondo appuntamento dell’Anno Giubilare nella Diocesi di Lamezia Terme.
Domani 11 febbraio, giorno in cui si celebra la Giornata Mondiale del Malato nella festa della Madonna di Lourdes, varcheranno la Porta Santa della Cattedrale le persone ammalate e con disabilità della nostra città, che saranno accompagnati dai volontari dell’UNITALSI, dell’AVO, dell’AVULSS, dell’ACMO, dai Medici Cattolici e il prezioso personale sanitario, insieme alle sorelle delle Conferenze di San Vincenzo.
Alle 18 gli ammalati insieme ai volontari e al personale sanitario entreranno attraverso la Porta Santa in Cattedrale, dove alle 18.30 il Vescovo Luigi Cantafora presiederà la Santa Messa.
In occasione dell’apertura della Porta Santa presso l’Ospedale Giovanni Paolo II di Lamezia Terme, il Vescovo Cantafora si era rivolto agli ammalati, al personale medico e paramedico, esortandoli a “lasciarsi afferrare da un Dio che vuole abbracciarci come un amato fa con l’amata, che vuole che noi ritorniamo a Lui con affetto e con grande desiderio, un Dio che ci visita, ci viene incontro e ci sostiene. Il Signore ci dice proprio questo: è possibile avere gioia anche se si soffre, soprattutto quando sentiamo di non essere soli, quando sentiamo che qualcuno condivide con noi la nostra condizione, quando ci sentiamo considerati persone e non numeri, quando in una parola, ci sentiamo amati.”

loading...