Diocesi, i Missionari del Giubileo in preghiera nella Chiesa di San Domenico · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Diocesi, i Missionari del Giubileo in preghiera nella Chiesa di San Domenico

martedì 2 febbraio 2016

imageLAMEZIA TERME (CATANZARO) – Ottocento Missionari del Giubileo della Diocesi di Lamezia Terme si sono raccolti in preghiera nella Chiesa di San Domenico.
Tutti i Parroci della Diocesi hanno esercitato il Sacramento della Confessione, immersi con i Missionari in una profonda atmosfera di Fede accompagnati dal Coro della Parrocchia di San Domenico.
Lentamente, ma come fosse una linfa perpetua, i Missionari hanno progressivamente attraversato il Corso Numistrano, per raggiungere la Cattedrale e varcare la Porta Santa prima tappimagea del “Cammino di Preghiera per entrare nella Grazia della Misericordia”.
Donne e uomini diversi tra loro ma uguali nella fede inginocchiati innanzi alla Grande Porta in preghiera all’imbrunire, nonostante il buio, nonostante il freddo, nonostante tutto.
La seconda tappa: all’interno della Cattedrale è il “Rinnovo delle Promesse Battesimali”, a turno ci si avvicina dolcemente ma con la certezza d’aver rinunciato a Satana.
La terza tappa: “Celebrazione della Riconciliazione” di fronte al Cristo in Croce il Sacramento che Papa Francesco ci dice “Sarà per ogni penitente fonte di vera pace interiore”.
Quarta tappa: Preghiera alla Vergine, una Supplica intensa e profonda.
Il Pellegrinaggio dei Missionari termina alla quinta tappa: “Adorazione del Santissimo Sacramento”.
A chiusura dello straordinario percorso di Fede dei Missionari su di loro è arrivata la Benedizione impartita dal Vescovo Luigi Cantafora che ha anche ricordato che tutti abbiamo il dovere di lottare affinchè il bene prevalga sul male e che la Chiesa ha scomunicato i mafiosi e che “Un giorno verrà il giudizio di Dio”.
E’ così terminata una delle giornate che i Missionari del Giubileo vivono e condividono nella Comunità.
Il prossimo impegno li vedrà bussare alle porte delle nostre case nell’auspicio di condividere una goccia di Misericordia.

Claudio Campanozzi

loading...