Platania, i genitori tornano al catechismo per imparare ad educare i figli · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Platania, i genitori tornano al catechismo per imparare ad educare i figli

mercoledì 11 novembre 2015

Chiesa-San-Michele-Arcangelo-di-PlataniaPLATANIA (CZ) – Nella Parrocchia San Michele Arcangelo di Platania già da tempo è stato avviato un nuovo ed interessante  modello di catechesi  per i ragazzi che si preparano a ricevere la Prima Comunione e la Confermazione: sono gli stessi genitori che accompagnano i figli nelle varie tappe della loro formazione.

«L’iniziativa è nata dalla convinzione – sottolinea il parroco don Pino Latelli – che i primi catechisti e maestri di vita sono i genitori che hanno il compito impegnativo di trasmettere la fede. E’ nata da qui  la necessità di far partecipare gli stessi genitori agli incontri di catechesi con i loro figli offrendo un itinerario di fede comune e la concreta opportunità che la famiglia si riappropri d’essere luogo privilegiato della crescita della fede».  L’equipe dei catechisti ha deciso perciò di coinvolgere direttamente  le famiglie nella programmazione del percorso formativo dei loro figli, affidando loro la scelta e la preparazione di tematiche del Catechismo della chiesa cattolica. Sono stati incaricati gli stessi genitori a tenere le lezioni di catechismo aiutando se stesse e le altre famiglie ad approfondire la conoscenza delle verità fondamentali della fede e ravvivare la loro vita cristiana.  Il cammino formativo, iniziato con il far conoscere Gesù, proseguirà poi con la conoscenza del Dio di Gesù, della storia della salvezza, della Chiesa, dei  sacramenti e dei comandamenti. La “scuola per la famiglia” intende anche affrontare, mensilmente,  in sinergia con la locale Scuola Media “Felice Mastroianni”, tematiche inerenti alle fasi della pre-adolescenza e della adolescenza, periodi di forti crisi per ragazzi e famiglie, come il rapporto con le nuove tecnologie, la gestione dei conflitti in famiglia, lo sviluppo affettivo del bambino, le malattie legate all’alimentazione (bulimia, anoressia ecc.) e altre problematiche familiari.

Il primo appuntamento è fissato per domenica 15 novembre dopo la celebrazione della Santa messa delle 10.30. Relatrice sarà la psicologa dottoressa Angela Villella di Platania che illustrerà il tema “Il ruolo genitoriale e l’educazione alla legalità”. Sarà l’inizio di un percorso utile per sostenere le famiglie nella difficile arte educativa, approfondire la conoscenza dei propri figli, varie moderne problematiche e crescere nella consapevolezza del ruolo genitoriale, attraverso l’aiuto di esperti insegnanti, sacerdoti, educatori, psicologi e il confronto reciproco.

loading...