Al via i festeggiamenti in onore della Madonna di Dipodi · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Al via i festeggiamenti in onore della Madonna di Dipodi

martedì 4 agosto 2015

imageFEROLETO ANTICO (CZ) – Le virtù di Maria come modello per ogni cristiano, come stile di vita evangelico da imitare nella vita di ogni credente per dare una testimonianza coerente e credibile della propria fede in Cristo nella dimensione ordinaria dell’esistenza. Sarà questo il tema dei festeggiamenti in onore della Madonna di Dipodi che culmineranno nella festa del 15 agosto, giorno della solennità dell’Assunzione al Cielo della Vergine Maria.
Come ogni anno, la festa sarà preceduta dal novenario presso il santuario diocesano di Feroleto Antico, meta ogni anno di tantissimi pellegrini da tutto l’hinterland lametino che vanno a Dipodi per deporre nelle mani della Vergine Maria le loro preghiere, attese, speranze.
A partire dal 6 agosto tutte le sere alle 17,45 la recita del Rosario e a seguire il canto della novena e la S. Messa celebrata da diversi sacerdoti della Diocesi. Nell’ambito della novena, sono previsti alcuni appuntamenti: il 7 agosto alle 19.30 si terrà il concerto del “Magna Grecia Flute Choir” mentre il 9 agosto, al termine della S. Messa celebrata da Don Angelo Cerra, la comunità di Maida offrirà il vestitino del Bambinello in braccio alla Madonna e a seguire il concerto di canti dialettali in onore della Madonna di Dipodi.
La festa del 15 agosto sarà preceduta da un triduo con momenti di preghiera e comunitari significativi che ogni anno rinsaldano il legame tra la Madonna di Dipodi e i suoi tanti devoti. Il 13 agosto alle 11 sul piazzale del Santuario si terrà la benedizione dei ciclisti. Alle 18.30 la processione della Madonna di Dipodi; da alcuni anni, la statua della Madonna viene portata in processione dagli statuari di S. Antonio di Padova, come segno di comunione tra i due santuari diocesani. Alle 18.30 la S. Messa presieduta dal vescovo emerito di Lamezia Terme Mons. Vincenzo Rimedio. Il 14 agosto, vigilia della festa, si rinnoverà il tradizionale pellegrinaggio a piedi da Nicastro a Dipodi: i fedeli delle varie parrocchie si ritroveranno alle 5 del mattino di fronte la Chiesa di Santa Maria Maggiore per iniziare il cammino di preghiera verso il Santuario, dove alle 7.30 sarà celebrata la S. Messa. Sempre il 14 agosto, alle 21, la S. Messa presieduta dal Vescovo Mons. Luigi Cantafora e animata dalla Corale Benedetto XVI; a seguire la veglia di preghiera, guidata da Don Gianluca Taverna, con i giovani di Pianopoli. Il 15 agosto, giorno della festa, saranno celebrate 7 messe nel corso della giornata che sarà conclusa con la celebrazione eucaristica delle 20.30 presieduta da Mons. Giuseppe Fiorini Morosini, Arcivescovo di Reggio Calabria – Bova.

loading...