Domani gli auguri del Vescovo alla città e incontro con il Ministro Lanzetta · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Domani gli auguri del Vescovo alla città e incontro con il Ministro Lanzetta

venerdì 19 dicembre 2014

vescovo cantaforaLAMEZIA TERME (CZ) – Sarà il Ministro agli Affari Regionali Maria Carmela Lanzetta ad aprire il nono anno della Scuola di Dottrina Sociale della Chiesa promossa dalla Diocesi di Lamezia Terme intervenendo domani sera 20 dicembre alle 18.30 nel salone del seminario vescovile. Dopo l’intervento del Ministro, il Vescovo di Lamezia Terme Mons. Luigi Cantafora rivolgerà il tradizionale discorso di auguri alla città in occasione delle festività natalizie.

“Noi come cittadini, noi come popolo”. Questo è il tema scelto dalla Diocesi di Lamezia Terme per il nuovo anno della Scuola di Dottrina Sociale, riprendendo il titolo del discorso pronunciato dall’allora Arcivescovo di Buenos Aires Jorge Mario Bergoglio in occasione dei 200 anni dell’indipendenza dell’Argentina. Sulla spinta delle parole del futuro pontefice, il percorso formativo proposto dalla Chiesa lametina vuole indicare ai credenti impegnati nella vita politica e sociale il Magistero sociale della Chiesa come “bussola” di riferimento, un luogo privilegiato per annunciare il Vangelo nella società di oggi e contribuire a costruire una “democrazia ad alta intensità” dove ogni cittadino si senta chiamato alla realizzazione del bene comune.

Come anticipato nei giorni scorsi, il Vescovo Cantafora parlerà a una città che si prepara alle prossime elezioni amministrative richiamando tutti, in particolare chi si candida a guidare la città di Lamezia nei prossimi anni, a “entrare in percorsi di vita civile e politica per riscoprire l’istanza del bene comune, che è la chiave di volta della politica, condizione imprescindibile per offrire una prospettiva di speranza alla nostra città”.

loading...