Proposte della Caritas Diocesana in vista del Natale · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Proposte della Caritas Diocesana in vista del Natale

giovedì 4 dicembre 2014 - 18:29
Print Friendly, PDF & Email

caritas_avventoLAMEZIA TERME (CZ) – Sensibilizzare la comunità lametina a sostenere la mensa della caritas diocesana e promuovere forme di gemellaggio tra i cristiani perseguitati in Iraq e le comunità cristiane in Italia. Sono le due proposte della Caritas Diocesana di Lamezia Terme per il tempo di Avvento, in linea con le proposte di Caritas Italiana e in particolare con la campagna nazionale “Una sola famiglia umana cibo per tutti” promossa dalla Caritas, insieme ad altre associazioni e movimenti ecclesiali, per rispondere all’ appello lanciato da Papa Francesco ad impegnarsi per rimuovere le cause della fame e di una disuguaglianza sempre più profonda, rispondere alla domanda di giustizia e alla necessità di perseguire il bene comune.

La mensa della Caritas Diocesana di Lamezia Terme serve ogni giorno circa 100 pasti a persone italiane e straniere che vivono in condizioni di povertà estrema. Negli ultimi anni sono aumentate notevolmente le persone bisognose della nostra città che si rivolgono alla mensa, determinando un incremento dei costi di gestione non compensato da un aumento dei contributi. Le Comunità Parrocchiali, i singoli gruppi, gli esercizi commerciali, singoli cittadini possono scegliere di aiutare con forniture di cibo o con un sostegno economico affinché la responsabilità di dare da mangiare ai poveri sia di tutti. Il gemellaggio potrebbe prevedere un impegno mensile da parte di ogni Parrocchia per fornire un bene alimentare da concordare con i responsabili. E’ possibile sostenere questo progetto inserendo la causale “MENSA CARITAS” C/C Diocesi di Lamezia Terme, BCC del Lametino Iban:88U0200805206000011063119

Anche la Caritas lametina promuove i gemellaggi tra i cristiani perseguitati in Iraq e le nostre comunità. Sono oltre 120 mila, nella sola regione di Mosul e della vicina Piana di Ninive, i cristiani che sono già stati obbligati ad abbandonare le proprie case dai terroristi. I profughi si sono diretti verso il vicino Kurdistan, dove si sistemano nelle scuole, in edifici pubblici, in costruzioni non finite, nelle chiese, in condizioni di sovraffollamento disumane. E’ stato calcolato che il kit mensile per una famiglia media di 5 persone, e comprendente il necessario per una nutrizione equilibrata, costa 140 euro. Ci si può impegnare per un mese (140 euro), per un trimestre (420 euro), per un semestre (840 euro). Si può sostenere questo progetto inserendo la causale “GEMELLAGGI IRAQ” C/C Diocesi di Lamezia Terme, BCC del Lametino Iban:88U0200805206000011063119

“Il tempo di Avvento è un accorciare le distanze tra noi e il Signore che viene, riconoscendolo e accogliendolo in ogni persona piccola e povera – afferma il direttore della Caritas Diocesana di Lamezia Terme P. Valerio Di Trapani auspicando che “le Parrocchie e comunità ecclesiali sapranno accogliere l’invito a vivere il tempo di Avvento in maniera sobria, scegliendo di condividere con i più poveri tempo e risorse affinché l’incontro con Cristo sia vera festa per tutti.”

loading...