Interviene in una lite per difendere il figlio, ucciso nel vibonese uomo di 60 anni · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Interviene in una lite per difendere il figlio, ucciso nel vibonese uomo di 60 anni

lunedì 20 febbraio 2017

FRANCAVILLA ANGITOLA (VIBO VALENTIA)- Un uomo di 60 anni, Mario Torchia, é stato ucciso con alcune coltellate da un giovane, Foca Carchedi, di 29 anni, che é stato fermato poco dopo dai carabinieri. L’omicidio é avvenuto a Francavilla Angitola, un centro del vibonese.
Secondo una prima ricostruzione da parte dei carabinieri, Torchia é intervenuto in difesa del figlio, che stava litigando con Carchedi, e nella colluttazione avuta con quest’ultimo é stato raggiunto da una coltellata che ne ha provocato la morte istantanea. Il figlio di Torchia é stato ferito anche lui da Carchedi a coltellate ed é stato ricoverato nell’ospedale di Catanzaro.
L’omicida é stato individuato poco dopo dai carabinieri nella sua abitazione.
La vittima era un ufficiale giudiziario e lavorava nel Tribunale di Vibo Valentia.

loading...