Roberto Matragrano è il nuovo presidente di Confartigianato Imprese Calabria · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Roberto Matragrano è il nuovo presidente di Confartigianato Imprese Calabria

venerdì 18 novembre 2016

imageRoberto Matragrano guiderà la Confartigianato Imprese Calabria nei prossimi quattro anni.
Sono stati eletti, ieri, con voto unanime, nel corso del Consiglio direttivo della Federazione regionale, i nuovi vertici dell’Organizzazione. Oltre al presidente, sono stati nominati anche i due Vice Presidenti che lo affiancheranno: Liberata Soriano, con funzioni di Vicario, imprenditrice del settore orafo e già Presidente di Confartigianato Imprese Vibo Valentia, e Pasquale Napoli.
Subito dopo la proclamazione, il nuovo Presidente di Confartigianato Imprese Calabria, nel ringraziare quanti lo hanno sostenuto, ha tracciato sinteticamente le linee programmatiche del suo mandato affermando come, in un contesto dalle dinamiche incerte ed imprevedibili, fondamentale importanza debba rivestire il dialogo con il Governo centrale, naturalmente per intercessione della sede nazionale, con le Istituzioni locali, per la semplificazione e la sburocratizzazione, con il mondo delle banche, per un accesso al credito facilitato, e per ultima, ma non meno importante, con la base associata, portatrice da sempre di idee innovative.
Matragrano, nato a Dipignano il 28 aprile 1943, è un imprenditore di successo, titolare di un’azienda leader nella produzione di apparecchi per protesi ed ortopedia, operante a Cosenza. Una carriera in continua evoluzione, costellata di successi personali e lavorativi che culmina, nel 2004, con il conferimento, all’uomo e all’imprenditore, di una laurea H.C. in Scienze Aziendali.
Nel suo cammino lavorativo si rivela un artigiano modello, un maestro autentico che fa del proprio “mestiere” una personale sfida di vita. Sin dagli esordi, lotta per le proprie idee, affermandole con grande determinazione nelle sedi di dibattito istituzionale e sul campo. Crea dal nulla, con la sola forza delle sue intuizioni e della sua tenacia, una realtà imprenditoriale all’avanguardia, giovane nelle idee, brillante nelle dinamiche lavorative, geniale nelle scelte strategiche di affermazione e sviluppo dell’attività. Egli incarna, al meglio, il modello imprenditoriale per eccellenza: colui che si è fatto da sè e, solo grazie alle proprie doti innate: intelligenza, lungimiranza, ecletticità, intuito e passione e diventa, in oltre 40 anni di vita lavorativa, un imprenditore di successo e un modello di vita per quanti si avvicinano al mondo del lavoro.
Dunque, una maniera innovativa di fare impresa che lo porta, negli anni, ad avvicinarsi alla realtà sindacale, rendendosi parte attiva all’interno di Confartigianato Imprese Cosenza, risorsa umana insostituibile nel processo di sviluppo dei fini istituzionali, promotore infaticabile di iniziative di tutela degli associati e paladino straordinario dei diritti dell’uomo-imprenditore.
Le sue indiscusse doti etiche ed umane, la proverbiale capacità professionale, l’instancabile impegno associativo, rendono possibile la sua scalata all’interno dell’Organizzazione, fino a farlo assurgere ad incarichi prestigiosi e di responsabilità, quali la presidenza provinciale, per ben due mandati, che lo conferma per ciò che realmente è: una guida preziosa per un’Associazione onorata che, grazie al contributo di uomini di tale spessore, è riuscita a costruire, nei sui oltre 70 anni di storia, un’immagine di prestigio riconosciuta a livello nazionale.
L’odierna scelta di puntare su un uomo di collaudata esperienza, per l’affermazione di una realtà che conta un numero sempre maggiore di imprese, ha ricevuto il plauso unanime delle Associazioni della Calabria, che attraverso i loro rappresentanti, hanno fortemente apprezzato l’impegno e la passione con i quali Matragrano si è contraddistinto nel proporre, nei diversi ambiti di intervento, soluzioni efficaci per lo sviluppo e la crescita dell’universo artigiano.
Le attese del Sistema Confartigianato Imprese calabrese, per tale nuova prestigiosa nomina, sono alte, ma ben supportate dalla consapevolezza che il nuovo Presidente regionale, profondo conoscitore delle dinamiche che afferiscono al tormentato mondo del lavoro autonomo calabrese, sappia contribuire, in maniera fattiva e propulsiva, ad accelerare un processo di sviluppo categoriale che, negli ultimi anni, a causa di una difficile congiuntura storica, ha subito una drammatica e persistente battuta d’arresto.
Gli impegni conseguenti all’assunzione del nuovo incarico saranno, quindi, intensi e concertativi forieri, si auspica, di risultati importanti che richiederanno una straordinaria dedizione all’attività, nel segno di una unanime fiducia nelle potenzialità, ancora oggi inespresse, di questa martoriata terra.
Il Sistema Confartigianato Imprese Calabria confida fermamente nelle capacità personali, professionali e tecniche del nuovo Presidente, grazie al quale si assisterà, senza meno, alla realizzazione, sul territorio regionale, di un rinnovato processo di affermazione e valorizzazione della cultura d’impresa.
Il grande Plauto affermava che “Sapiens fingit fortunam sibi”. Nulla di più vero se volgiamo lo sguardo nei confronti di Roberto Matragrano, un uomo che ha fatto tesoro delle sue inclinazioni e della sua intelligenza per creare dal nulla, un’impronta di vita e di carriera sindacale da esempio per le generazioni future.

loading...