Arrivati nel porto di Reggio 404 profughi e nove salme recuperate in mare · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Arrivati nel porto di Reggio 404 profughi e nove salme recuperate in mare

venerdì 18 novembre 2016 - 11:35
Print Friendly, PDF & Email

REGGIO CALABRIA – E’ arrivata nel porto di Reggio Calabria la nave “Aquarius, di “Sos mediterranee”, con a bordo 404 migranti e le salme di nove vittime recuperato in mare.
Il gruppo di profughi è composto da da 345 uomini e 59 donne.
Sono 87 i minori, 75 dei quali non accompagnati, e tre i bambini al di sotto dei 5 anni. Le condizioni di salute dei migranti, soccorsi tra lunedì e martedì scorsi in quattro distinte operazioni coordinate dalla Guardia Costiera, sono complessivamente buone anche se molti di loro presentano ustioni, non gravi, da idrocarburi soprattutto negli arti.
Numerosi sono i casi di scabbia e di pediculosi.
Ultimate le operazioni di accoglienza e di assistenza predisposte dalla Prefettura di Reggio Calabria, i migranti, in base al Piano di riparto predisposto dal Ministero dell’Interno, saranno trasferiti, oltre che in centri di accoglienza della Calabria anche in Campania, Piemonte, Lazio, Liguria, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Puglia e Veneto. (Ansa)

loading...