Amatriciana Solidale, il Sindaco Giuseppe Falcomatà: «Reggio ha un grande cuore». Il Sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi: «Orgoglioso di essere italiano» · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Amatriciana Solidale, il Sindaco Giuseppe Falcomatà: «Reggio ha un grande cuore». Il Sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi: «Orgoglioso di essere italiano»

venerdì 16 settembre 2016

amatriciana1REGGIO CALABRIA – Più di settecento piatti di spaghetti all’amatriciana distribuiti, quasi 150 kg di pasta consumati, 130 kg di passata di pomodoro, 20 kg di olio extravergine di oliva, 15 kg di formaggio pecorino, 25 kg di guanciale, per un totale complessivo di 4004,30 euro da donare alle comunità di Amatrice e alle popolazioni colpite dal sisma.

Questo il bilancio della serata “L’Amatriciana Solidale” tenutasi ieri sera sul Corso Garibaldi di Reggio Calabria di fronte al Palazzo Municipale, nell’area antistante il Teatro Francesco Cilea. Al termine dell’iniziativa il ricavato della serata è stato consegnato al notaio Stefano Poeta e sarà versato sul Conto Corrente del Dipartimento della Protezione Civile dedicato alle donazioni in favore delle popolazioni colpite dal sisma.

L’evento, organizzato dall’Amministrazione comunale di Reggio Calabria, ha visto la collaborazione dei rappresentanti calabresi della Federazione Italiana Cuochi, dell’Associazione Cuochi Reggini, dei Produttori del Mercato della Terra Slow Food Versante dello Stretto, che hanno messo a disposizione i prodotti per la preparazione dell’amatriciana, e del Centro Italiano Protezione Civile di Siderno che ha offerto il suo supporto logistico. Grande folla in piazza, tantissimi i curiosi, i sostenitori, le istituzioni, tante le aziende che hanno collaborato a vario titolo, scatenando una vera e propria gara di solidarietà alla quale si sono unite decine di associazioni, messa in piedi grazie alle donazioni di diversi produttori locali del Mercato della Terra Slow Food, delle imprese Mangiatorella e Tramontana, della Reggina 1914 e della Viola Basket, i cui giocatori hanno contribuito a distribuire i piatti di Amatriciana Solidale e grazie alla grande professionalità dei migliori chef calabresi che hanno aderito all’evento.

Commosso il messaggio del Sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi che in collegamento telefonico durante la manifestazione ha ringraziato la Città ed il suo Sindaco Giuseppe Falcomatà per aver organizzato l’iniziativa, raccontando le enormi difficoltà che i territori colpiti dal sisma stanno affrontando. «Un enorme grazie a Reggio Calabria – ha detto al telefono il sindaco Pirozzi – iniziative di questo genere rappresentano per noi non solo un supporto in termini economici ma anche emotivi. Grazie della solidarietà e della vicinanza, sono orgoglioso di essere italiano».

«Il cuore di Reggio Calabria batte forte per il cuore dell’Italia – ha dichiarato al microfono il sindaco Giuseppe Falcomatà rispondendo al primo Cittadino di Amatrice – anche in questa occasione i reggini hanno dimostrato l’enorme spirito di solidarietà che da sempre li caratterizza, unendosi in un abbraccio ideale con le popolazioni colpite dal terremoto. E’ stata una splendida serata, un evento certamente da ricordare, che ha consentito alla nostra città di unirsi al grande mosaico della solidarietà a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma che ha coinvolto tantissimi territori italiani».

loading...