Castrovillari, al via domani “The Readers” la Terza Edizione del Festival Ricorrente dei Lettori · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Castrovillari, al via domani “The Readers” la Terza Edizione del Festival Ricorrente dei Lettori

venerdì 22 aprile 2016

castrovillari_the_readers_3I libri ci guidano ad ascoltare storie, a sentire giudizi, ad “assistere” ad avvenimenti di vita, a proiettarci e “viaggiare”, suscitando un’attrattiva un’unica che è necessario ed importante rafforzare per ciò che comporta: crescita personale, culturale e civile di ogni persona, a prescindere dall’età.

E’ questo l’obiettivo semplice ma sostanziale della Terza Rassegna del Festival Ricorrente dei Lettori, “The Readers” , ideata dall’Accademia Pollineana e patrocinata dal Comune di Castrovillari con collaborazione del “Circolo Cittadino” e dell’Associazione “Integrando sì” in programma da sabato 23 Aprile, e sino martedì 31 Maggio, nella Zona del Pollino.
L’appuntamento, tutto da vivere e da seguire, si svolge in concomitanza con la manifestazione nazionale supportata dal MIUR e dal MIBACT, organizzata dal Centro italiano per il Libro e la Lettura, “Il Maggio dei Libri”.
Un’occasione avvincente- affermano gli organizzatori- solo a pensare quante persone in città, grandi o piccole che siano, accorrono ogni anno ad iniziative che presentano opere di uomini e donne impegnati su più materie, sollecitando, così, ciascuno a tuffarsi nella lettura, rapporto non solo imprescindibile, ma vincente per il fattore umano.
L’iniziativa di più giorni, che propone nove eventi, verrà avviata, domani sabato, alle ore 17,30, nella Biblioteca Civica “Umberto Caldora di Castrovillari” con un omaggio ai giovani uccisi nell’attentato terroristico al Bataclan di Parigi, a cui lo scrittore Bonifacio Vincenzi ha voluto dedicare la sua ultima raccolta poetica. Tutto ciò per coinvolgere e far riflettere, che è poi la preoccupazione e fine dell’intera rassegna oltre quella principale di avvicinare e promuovere la lettura in quanto tale attraverso pure la voce interpretativa dei lettori per esaltare e far appassionare agli scritti dei vari autori di cui si presenteranno diverse opere.

loading...